Cristallo Nero di Ida59
La trilogia di Cristallo Nero è composta da

"Luci e ombre del Cristallo - ovvero - La studentessa" "Forza e resistenza del Cristallo - ovvero - L'innamorata"
"Trasparenza e purezza del Cristallo - ovvero - La compagna"

Questi titoli, apparentemente complessi, hanno delle spiegazioni molto semplici.

Cristallo Nero, sono gli occhi di Piton, ovviamente, profondamente neri eppure intensamente luminosi; ma vi è anche il richiamo al nome di Crystal e, cosa più complessa, il riferimento alle caratteristiche fisiche del cristallo, rapportate a quelle del personaggio di Piton. Luci e ombre, riflesse e assorbite dalle tante facce del cristallo, così come Severus è apparenza di oscurità in fondo alla quale risplende vivida la luce, per chi ha il coraggio di affacciarsi sulla sua anima.

Forza e resistenza sono altre caratteristiche dei cristalli, duri a scalfirsi, ma sono anche le caratteristiche di Piton che, pur nell'infernale situazione in cui si trova, osannato dai Mangiamorte e odiato da coloro per i quali, invece, continua a rischiare la vita, prosegue a fronte alta compiendo ogni giorno il suo dovere.

Trasparenza e purezza, infine, sono due caratteristiche che rendono particolarmente prezioso il cristallo, e qui stanno a significare che, finalmente, anche Piton può togliersi la gelida maschera d'impassibilità e mostrarsi trasparente alla donna che ama e, progressivamente, anche ai vari personaggi della saga e ai lettori, rivelando la reale purezza e integrità della sua anima.

Molto più facile, invece, comprendere la seconda parte del titolo: Studentessa, Innamorata e Compagna sono le fasi attraverso cui passa Crystal che, da impertinente studentessa, tramite la via indubbiamente dolorosa dell'innamoramento, arriva a essere la vera, affidabile e insostituibile compagna di Severus Piton. Per sempre.

 

Categorie
Post-HBP
Personaggi
Albus Silente, Severus Piton, [+] Nuovi personaggi
Era
Harry a Hogwarts (1991-1998)
Generi
Avventura, Drammatico, Introspettivo, Romantico
Lunghezza
Nessuno
Pairing
Altro
Avvertimenti
OC (Personaggio Originale)
Sfide
Nessuno
Serie genitore
Nessuno
Storie
5
Tipo serie
Chiusa

Violino di Ida59

Una notte, un sogno, un violino e la magia di una canzone. Dedicata ad Alan Rickman, splendido interprete di Severus Piton.

Questa non è una vera one-shot, ma solo il nucleo dal quale ho sviluppato, quasi due anni dopo, il cap. 9 di "Luci e Ombre del Cristallo", la mia ultima long-fic, terminata da poco. Siamo a Hogwarts e Crystal è una studentessa adulta (33 anni) che per particolari motivi si trova a frequentare solo il 3° anno. E' una Serpeverde affidata, per recuperare il suo incolpevole ritardo nell'istruzione magica, al suo Capocasa: il Professor Severus Piton.

(1273 parole, pubblicata 14/04/07)

Colazione in Sala Grande di Ida59

La prima colazione, dopo la Cruciatus notturna cui Voldemort l'ha lungamente sottoposto, no, Severus non riesce proprio a gradirla, ma l'affronta con orgoglio, il capo dolorosamente ritto in mezzo agli studenti.

(Tratto da "Luci e ombre del cristallo - ovvero - La Studentessa": Cap. 8 - Natale a casa Malfoy)

 

(408 parole, pubblicata 27/04/07)

Una studentessa molto particolare arriva a Hogwarts e Severus Piton si troverà costretto a rimettere in discussione tutta la sua vita. Una lunga storia, costellata da poesie di Baudelaire e dal cristallo nero degli occhi di Severus, alla scoperta dell'amore e della propria umanità, fino alla sua totale negazione, in un crescendo di desiderio e poi di tremenda disperazione, per arrivare ad un finale che è solo un nuovo, terribile inizio.

(Non prendetevela con me: la colpa è di JKR che ha lasciato il mio adorato Severus in quella condizione disperata alla fine del 6° libro!)

(81086 parole, pubblicata 17/06/07)

Questa storia ripercorre gli avvenimenti del 6° libro rilevanti per Severus Piton, direttamente visti dai suoi occhi e vissuti attraverso la sua profonda sofferenza e intensa solitudine. Rappresenta quindi la "mia" personale verità su quei terribili fatti, perorata con le accorate parole di difesa di Crystal, quale ultimo atto del mio appassionato sostegno per questo personaggio che tanto amo, prima dell'uscita del 7° libro.

E' la continuazione di "Luci e ombre del Cristallo - ovvero - La studentessa", cui seguirà la storia di chiusura della trilogia di Cristallo Nero: "Trasparenza e Purezza del Cristallo - ovvero - La compagna".

 

(56623 parole, pubblicata 26/11/07)

Questa storia è la mia personale visione di come avrebbe dovuto essere il 7° libro della saga di Harry Potter: è dedicata a tutte le fans di Severus Piton, in un modo o nell'altro deluse da HP7, ed è a loro offerta come consolazione.

 

Si tratta della storia conclusiva della trilogia di Cristallo Nero.

(164069 parole, pubblicata 05/01/09)