veranatalie [Contatta]

Nome reale
Natalie
Iscritto dal
10/03/09
Status
Membro
Beta-reader
Sito web
Come posso presentarmi? Potrei dirvi tante cose noiose... La più interessante è che mi chiamo Natalie. Sul serio, anche se la maggior parte delle persone a cui dico per la prima volta il mio nome scoppia a ridere, per poi esclamare: "No, sul serio, come ti chiami?".
Sono un ammasso di varie culture e lingue, ed essendo per un quarto inglese il primo volume di Harry Potter è arrivato direttamente dalla cara vecchia England circa 10 anni fa tramite mio nonno, sottoforma di regalo di Natale. Fu allora che la bambina che non voleva leggere più libri per bambini s'è ricreduta.
Amo scrivere: questo è un modo per combinare un interesse letterario con una mia grande passione. Ho diciotto anni e so di saper poco della vita. Ma so che il sapere è fittizio, che la fantasia da vita. E che per conoscere qualcosa di una persona basta leggere ciò che scrive.
[Segnala]
 
Storie di veranatalie

Illuminando l'oscuro di veranatalie

Niente è quello che sembra ad Hogwarts, e non stiamo parlando di un universo parallelo ma di ciò che resta nascosto nella saga che tutti conosciamo. Siamo sicuri che Harry abbia visto tutto ciò che c’era da vedere? Ripartiamo da metà del sesto libro, da quando Draco lasciò l’aula dove lui e Piton avevano discusso la serata della festa di Natale di Lumacorno. Questa storia vuole illuminare i lati più limpidi e gentili dei cosiddetti “cattivi” e mostrarvi le sfumature più oscure dei nostri “buoni”. Va a braccetto con il libro, se siete convinti che la verità si celi nelle parole di chi la racconta… (13221 parole, pubblicata 10/03/09)