Devi fare il login (registrati) per recensire.
  • giny81
  • 05/11/11 - 07:43 pm
  • Come funziona, esattamente, la cosa?
Questa storia Ŕ la cosa pi¨ divertente che ho mai letto, credo. Mi Ŕ venuta l'asma dal ridere.PerchŔ Ŕ dotata di un'ironia che ha qualcosa di geniale, originale, insieme feroce ma delicatissimo.E in mezzo alle pi¨ spanciate risate ti piazza lý qualcosa che invece magari ti farebbe venire persino voglia di piangere. E quella risata goduriosa diventa in un attimo malinconia....riflessione...tenerezza.
Insomma...Ŕ solo un'occasione di sorriso...o una riflessione sulla maternitÓ e la paternitÓ? L'autrice conosce bene la risposta, naturalmente. O almeno la risposta per cui io parteggerei. Sempre sopra la media, Moony. E di qualche spanna.
  • Sereko
  • 18/05/11 - 02:43 pm
  • Come funziona, esattamente, la cosa?

Ciao,scusa se utilizzo questo spazio per scriverti,ma non sono riuscita a contattarti privatamente (conitnuava a darmi errore). Alla fine della lettura potrai benissimo cancellare tutto.

Ad ogni modo,ho consigliato questa storia sul sito Fanwriter,qui : http://fanwriter.altervista.org/?p=682

Se vuoi che cancelli l'alrticolo fammelo sapere,e provvederò subito.

Scusa ancora per il disturbo!

Un saluto,

Martina. 



Risposta dell'Autore:

Ciao Martina!

Grazie per avere segnalato la mia storia (va da sé che non ho nessuna intenzione di chiederti di cancellare l'articolo, anzi... ).

Mi ha fatto davvero molto piacere leggere la tua bellissima recensione!

 

 

E'stupenda! Complimenti, mi Ŕ piaciuta tantissimo! E' un mix fantastico di comicitÓ, tenerezza, e tanta ironia... =)
Era meravigliosa! Mi ah fatto ridere e intenerire... e anche i personaggi erano resi molto bene! Complimenti ancora!!! ^^
  • SunlitDays
  • 28/03/11 - 09:14 pm
  • Come funziona, esattamente, la cosa?

Meravigliosa e divertente.

Adoro il tuo Teddy. Mi hai fatto ridere e commuovere. Ben fatto

  • francici
  • 06/01/11 - 04:58 pm
  • Come funziona, esattamente, la cosa?
ma lo sai che mi sono commossa? davvero la malinconia che attraversa ginny ha attraversato anche la sottoscritta seppure alternata alle risate che solo quei due ragazzi riescono a regalarmi! grazie :D
  • VeryHermy
  • 11/08/10 - 01:01 am
  • Come funziona, esattamente, la cosa?
Questa storia Ŕ la prima che leggo dopo tanto tempo,e ti ringrazio perchŔ Ŕ stata una lettura davvero piacevole. Ma perchŔ ci piace mettere i maschietti in queste situazioni imbarazzanti? ^^ Anche io ho scritto una cosa del genere su un capitolo di "15 giorni sulla good ship" e chissÓ perchŔ Ŕ sempre meglio che Hermione sia nei paraggi.
Complimenti, semplice ma molto molto carina!
  • angelikakiki
  • 28/02/10 - 09:11 am
  • Come funziona, esattamente, la cosa?
Bellissima! Hai uno stile molto scorrevole, e per quanto riguarda la storia... Che dire, sono morta dal ridere ! Comunque Teddy mi ricorda troppo un mio compagno di scuola, Jacopo, che giÓ a sette anni sapeva tutte queste cose scentifiche... Molto realistica la reazione dei personaggi. Complimenti!

Risposta dell'Autore:

Grazie! Sono contenta che tu abbia trovato realistica la reazione dei vari personaggi. Amo molto i personaggi che "popolano" questa storiella. Tutti, quelli presenti e quelli che, purtroppo, hanno solo potuto essere ricordati, quindi mi rende davvero felice il tuo complimento. Per quanto riguarda Teddy... be' io me lo immagino proprio così: un ragazzino curioso e intelligente (in fondo sia Remus che Tonks possedevano queste caratteristiche) che ha frequentato assiduamente Hermione e i suoi libri. Oh, a proposito, questo Jacopo mi sta già simpatico, sai? ^^ 

  • Jojo
  • 22/02/10 - 10:23 pm
  • Come funziona, esattamente, la cosa?
Mi Ŕ piaciuta moltissimo! Il genere di domanda che manda in comfusione qualsiasi genitore! Personalmente, quando ero davvero molto piccola, credevo che bastava abbracciarsi per "far entrare un bambino nella pancia della mamma" ahah. davvero molto carina...complimentoni!

Risposta dell'Autore:

Grazie, Jojo! Hai perfettamente ragione, quella domanda è l'incubo di parecchi genitori, credo. E hai ragione anche sul fatto che i bimbi riescono a darsi spiegazioni parecchio fantasiose su "come funziona, esattamente, la cosa"... se poi vengono ispirati da Ron... meno male che arriva sempre Hermione a salvare tutti quanti!

  • xela182
  • 29/01/10 - 08:16 am
  • Come funziona, esattamente, la cosa?
E' bellissimo, davvero!!!
Molto realistico, Teddy forse Ŕ un po' troppo acculturato per la sua etÓ, ma dopotutto Ŕ figlio di Remus.
Stupenda la parte in cui si mette in dubbio la paternitÓ di Ron!! Mi ha fatto morire dal ridere!!
  • xela182
  • 29/01/10 - 08:15 am
  • Come funziona, esattamente, la cosa?
E' bellissimo, davvero!!!
Molto realistico, Teddy forse Ŕ un po' troppo acculturato per la sua etÓ, ma dopotutto Ŕ figlio di Remus.
Stupenda la parte in cui si mette in dubbio la paternitÓ di Ron!! Mi ha fatto morire dal ridere!!

Risposta dell'Autore:

Grazie! Teddy è stato ispirato dal figlioletto dei miei vicini: un vero esperto di Imenotteri, Lepidotteri e altri -otteri da me non meglio identificati!^^ Sono davvero contenta che tu abbia apprezzato quel particolare passaggio riguardante Ron. Un po' cattivello, ne convengo... ma non ho proprio saputo resistere!

  • honey
  • 27/01/10 - 09:02 pm
  • Come funziona, esattamente, la cosa?

Molto tenera, questa storia. Teddy è delizioso e raccontato così, nato da un pezzettino di Tonks e da uno di Remus, è assolutamente perfetto. Così come è stupendo l'imbarazzo di Ron. Quando mio figlio ha posto la domanda, diversi anni fa, mio marito gli ha solo risposto di venire da me; sono sempre le donne più in gamba!  A presto. Honey



Risposta dell'Autore:

Grazie per il tuo commento! Teddy l'ho sempre immaginato come un perfetto miscuglio di Tonks e Remus... evidentemente Hermione è d'accordo con me. Forse sono stata un po' cattivella con Harry e - soprattutto - con Ron; ma, se non altro, ci hanno provato. Anche se, ora che ci penso, Harry ha tentato di adottare la tattica di tuo marito... sfortunatamente per lui Ginny non ha "ceduto".

  • MrsVeronicaPotter
  • 27/01/10 - 03:43 pm
  • Come funziona, esattamente, la cosa?
Oddio...un'altra frase e mi spanciavo dal ridere! Anzi,giÓ rido! Bellissima! Bravo e curioso il piccolo Teddy!

Risposta dell'Autore:

Grazie! Sì, Teddy è indubbiamente bravo e curioso... del resto con simili genitori... ;p

  • tinax86
  • 25/01/10 - 10:00 pm
  • Come funziona, esattamente, la cosa?
Bella! L'inizio Ŕ molto divertente (quando Ron vuole fare il "saputo" Ŕ letteralmente esilarante), come quando l'innocente commento di Teddy sulla somiglianza con Rose riesce a insinuargli il dubbio sulla sua paternitÓ... Poi quando parlano della sua somiglianza con i suoi genitori mi sono commossa e mi Ŕ scesa qualche lacrimuccia... SarÓ che adoro Remus e Tonks e non sopporto che siano morti, sarÓ che in qusto periodo sto leggendo un sacco di storie su di loro, per˛ proprio non mi sono riuscita a trattenere. Complimenti comunque!!

Risposta dell'Autore:

Grazie! Ti dirò... anch'io adoro Remus e Tonks e non sopporto che siano morti. Ma, per quanto mi riguarda, la loro morte è solo "momentanea", e sarà proprio Teddy a rimediare a quello che, personalmente, reputo il solo, vero, grandissimo errore di J. K. Rowling. ;p Sono comunque felice di essere riuscita a farti divertire con i deliri del povero Ron e commuovere con il ricordo di Remus e Tonks. 

  • Ely79
  • 25/01/10 - 08:34 pm
  • Come funziona, esattamente, la cosa?

Questa fic è assolutamente imperdibile per chi ama il piccolo Teddy e (come me) si diverte a vedere Harry in difficoltà! Addirittura hai fatto fare i salti mortali anche al povero Ron! Bellissimo! Ho riso tutto il tempo, un vero spasso! La domanda di Teddy è un'arma di una potenza inaudita, come del resto lo sono tutti gli innocenti quesiti che propinano i bimbi a noi adulti. E sapendo quanto è imbranato Harry su certe questioni, il suo disperato desiderio di cercare un basilisco o chiunque altro di oscuro possa trarlo d'impaccio è plausibilissima. O l'accondiscendenza del piccolo quando lui non sa spiegarsi... Profondamente sentita e condivisa. Hermione come sempre ha la spiegazione migliore per ogni cosa! Ed è la spiegazione più dolce che si potesse trovare per rendere orgoglioso un orfano della sua somiglianza coi genitori.



Risposta dell'Autore:

Eh, sono stata un po' cattivella con il povero Ron, lo ammetto. (E anche con Harry, seppure in misura minore). Ma, in quella situazione lo vedo proprio così: l'impulsivo, il generoso Ron che si offre di aiutare l'amico di sempre prima di accertarsi di esserne effettivamente in grado. Meno male che poi, come sempre del resto, interviene Hermione a salvare tutti e due... Vediamola così, sia Ron che Harry sapranno come affrontare la "spinosa questione" quando a porre la fatidica domanda saranno i rispettivi pargoli. Forse...

  • Ladyhawke
  • 25/01/10 - 08:34 pm
  • Come funziona, esattamente, la cosa?
E' vero, la storia non Ŕ originale, e il tema l'ho letto, in questi anni, un milione di volte. Per˛ l'hai scritta bene, Ŕ carina e piacevole. Teddy Ŕ adorabile, e Ron che si affanna a far confusione Ŕ divertente hehe. Grazie, mi hai fatto spuntare il sorriso.

Risposta dell'Autore:

Prego! Sono sempre felice di fare "spuntare un sorriso" a qualcuno: trovo sia una cosa molto gratificante. Grazie a te per il commento, piuttosto. 

Devi fare il login (registrati) per recensire.