Recensioni Per Le Metamorfosi
Devi fare il login (registrati) per recensire.
  • Ladyhawke
  • 07/09/08 - 10:34 am
  • Questo è il posto
Lo spunto per questo missing moment non è probabilmente tra i più originali, ma mi pare ben reso e il punto dell'azione è concentrato su Tonks, il suo dolore, il suo bisogno di battere l'avversaria. E' un duello solitario in mezzo alla guerra che divampa tutt'intorno. Duello che, come sappiamo, Tonks è destinata a perdere, anche a parole. Fatico a immaginarmi Bellatrix intenta a chiacchierare, è una donna d'azione, ma probabilmente, avrà gradito giocare al gatto con il topo.
  • Alohomora
  • 05/09/08 - 01:27 pm
  • Questo è il posto
Il giusto tributo ad uno dei miei personaggi preferiti.
Grazie.
  • Lily Black
  • 05/09/08 - 10:00 am
  • Questo è il posto
Sono stata molto tentata anche io dal soggetto Tonks, quello che hai scelto non sarà il più originale dei momenti mancanti, ma se ne è avvertita l'assenza, per ciò che Dora ha passato nei mesi precedenti e per come si conclude la sua vita.
Il modo in cui hai descritto le sue sensazioni di fronte al corpo del marito, il dialogo con Bellatrix, l'ostinazione degli ultimi momenti, con la consapevolezza della fine che cresce gradualmente, mi hanno davvero colpita. Il culmine ovviamente, è stato il finale, molto forte, degno del momento mancante. Bravo, complimenti. ;)
Lily
  • Gabry
  • 05/09/08 - 09:37 am
  • Questo è il posto
Ho la pelle d'oca... a volte sembra strano come una ragazza come tonks possa dimostrare tanta forza... Storia davvero bella!Complimenti!
  • Padme
  • 04/09/07 - 03:44 pm
  • L'ora più buia
sono complimenti veri e sinceri. più leggo questa storia più penso quanta poesia e purezza ci sia dentro, accompagnate da una giustao dose di realismo.
complimenti ancora.
Padme

Risposta dell'Autore: Ancora grazie, è bello sapere di avere scritto una storia che viene letta e riletta. Rik
  • Padme
  • 29/08/07 - 01:57 pm
  • L'ora più buia
ho trovavo il tuo racconto meraviglioso. c'è un gran lavoro dietro e una grande attenzione ad esprimere al meglio i sentimenti dei personaggi ed il loro animo nel modo più vero possibile. mi ha profondamente commosso, non ti saprei spiegare in particolare cosa, ma leggendolo alla fine sono scoppiata in lacrime per la commozione. complimenti, penso anch'io che sel al Rowling avesse descritto questo pezzo di vita di Tonks e Lupin l'avrebbe fatto così.
in più sono contenta di vedere quanto sua pulita questa storia,ho letto fiction su Tonks e Lupin oscene.
compliemti ancora.
ciao Padme.

Risposta dell'Autore: Ho scritto storie cercando di emozionare i lettori. Il fatto che questa ti abbia portato ad emozioni tanto forti paga tutto l'impegno speso. E sono lieto che ad esse si accompagni la sensazione di avere letto una storia pulita, credibile e non pensata al solo scopo di emozionare. Grazie per la recensione e per i complimenti. Rik
  • MyLay-Sen
  • 02/07/07 - 01:40 pm
  • L'ora più buia
Quest' ultimo capitolo è commovente. Bellissimo. Fantastico. Sei stato davvero, ma davvero geniale. Non c' è nulla di scontato o banale in questa storia. Complimenti...
L' amore tra Remus è Tonks non è mai stato descritto così profondo e affascinante come in questa fic.

Risposta dell'Autore: ... mi lasci senza parole. Anzi me ne rimane una: grazie, grazie, grazie!
  • MyLay-Sen
  • 19/06/07 - 04:26 pm
  • Cresciuta dentro
Al solito, gli incontri tra Remus e Tonks sono molto credibili: solo, non so perchè, c' è qualcosa che mi stona in un primo incontro "casuale".
Non posso che ri-complimentarmi (so che mi troverai noiosa) con te, anche perchè tra quelle che ho letto solo le tue ff Remus/Tonks osservano il passato a "tappe" in questo modo.

Risposta dell'Autore: Hai pienamente ragione. La casualità gioca un ruolo importante anche nei libri dellla Rowling, ma nella scena del primo incontro credo di aver lasciato che i personaggi agiscano piuttosto in fretta, passando immediatamente ad una aperta familiarità. Magari potevo ripercorrere un lontano primo incontro tra i due, risalente ai tempi del ragazzo ad Hogwarts. Motivare questo atteggiamento sottilineando come Lupin e di Andromeda siano persone particolamente sole, l'uno allontanato perché Mannaro, l'altra ritenuta una traditrice del proprio casato. Una premessa temo troppo lunga, per una one-shot già abbastanza elaborata con la sua struttura a tappe.
Non riesco ad immaginarmi annoiato dai complimenti. :-) Grazie e ri-grazie. :-)
  • MyLay-Sen
  • 18/06/07 - 11:43 am
  • L'ora più buia
E' bello sapere quello che è accaduto e che la Rowling non ci ha rivelato, anche il massimo che si può fare è cercare di scrivere un missing moment plausibile. Io credo che sarebbe potuto benissimo accadere tutto nel modo in cui lo hai descritto tu anche in questo capitolo, e trovo moltorealistici anche i dialoghi tra Tonks e Lupin (controllo della goffaggine per Tonks? Impossibile, ci vorrebbe un miracolo).
Perchè storpi il nome della McGranitt in McGrannit?
MyLay-Sen

Risposta dell'Autore: In primis grazie della tua segnalazione sul nome. Appena possibile correggo, devi sapere che non ho sottomano i libri in italiano, ma a casa ho solo la versione inglese (l'altra è rimasta dai miei), ho controllato il nome nostrano di Vitious, ma su quello di Minerva mi sentivo sicuro... d'ora in avanti controllo su Wikipedia. rnPenso che sia sufficiente che Tonks si rilassi un attimo o sia particolarmente emozionata per creare disastri, ma deve aver trovato un modo per controllarsi in situazioni particolari, altrimenti al corso d'Auror sarebbe stata proprio bocciata! (confida ad Harry di aver rischiato la bocciatura, se non erro, nel loro primissimo incontro dai Dusdley).rnInfine sono molto lusingato per l'apprezzamento del tuo commento. Sì, l'impressione che vorrei che il lettore delle mie storie avesse è proprio che la storia possa coesistere con i fatti narrati dalla Rowling. A presto,rnRik
  • MyLay-Sen
  • 13/06/07 - 04:49 pm
  • L'ora più buia
Non ho mai letto un ff Remus/Tonks come la tua. E' scritta bene, da un punto di vista interessante, e esplora il dolore di Remus e l' amore che Tonjks prova per lui in modo molto dolce e straziante allo stesso tempo, senza arrivare alla tragedia, però... O almeno è il mio punto di vista.
Ciaoooo ;-)

Risposta dell'Autore: Dicevo (nella risposta di prima) di una storia che ha il punto di vista di Tonks, che poi sarebbe questa che hai già recensito. Non ti anticipo nulla, ma hai già colto come è proprio la dinamica dei sentimenti che si muovono nel cuore di Tonks che si sovrapporrà ai ben noti eventi descritti nel libro. Grazie infinite per essere tanto presente con i tuoi commenti. Ciaoooo a te ;-) rn
Temo - ma è un problema di sensibilità mia...accentuato da quando ho iniziato a scrivere cose brevi - che questa storia, peraltro davvero bellissima, sia un po' lunga, come periodo trattato ma anche come stesura, per una oneshot... rischia di stancare un po' chi legge, forse era meglio dividerla in 2... Ma a parte questo, mi è piaciuta proprio tanto tanto tanto! complimenti!

Risposta dell'Autore: Mentre concepivo la storia, immaginavo di scrivere brevi scene costituite quasi esclusivamente da dialoghi tra Remus e Tonks, come sono le scene con Sirius e Molly.
Poi, per cogliere il personaggio di Tonks, mi sono soffermato più del previsto sul rapporto tra lei bambina e la mamma, il momento della scelta della sua professione, i suoi dilemmi sentimentali. Anche creare credibili circostanze in cui il mannaro appare di fronte a Tonks mi ha richiesto di dilungarmi più del previsto.
Quindi hai perfettamente ragione a dire che questa stesura rischia di stancare. In circostante simili, se ne accorgassi in tempo, la soluzione che potrei adottare è di aggiungere altri temi (ChaDo mi ha fatto notare che potevo dare più spazio a Remus) e allungare la storia a due capitoli. Farò più attenzione. ;-)
Sono contento che ti sia piaciuta tanto. Grazie per la recensione ed i complimenti!
Rik
  • AndreA
  • 31/07/06 - 12:10 pm
  • Cresciuta dentro
Bravo Rik. Cercherò di leggere più rapidamente le altre ;) Se non ti conoscessi già molto bene direi che sei uno da conoscere!!! Ciaoooo

Risposta dell'Autore: Eh, eh! Grazie. I tuoi giudizi sono importanti anche perché sai che puoi dirmi esattamente quello che ne pensi. ;-)
Al momento non ho fanfiction su Harry Potter in lavorazione, quindi non avere troppa fretta... A presto
Rik
  • Doralice
  • 25/05/06 - 08:02 pm
  • Cresciuta dentro
E' molto bella... la fine mi ha commossa.
Essendo Tonks il personaggio che più amo della saga, e il pairing Remus/Tonks il mio preferito, sono sempre in cerca di storie di questo genere... ma sono poche e ancor di meno sono quelle belle come la tua.
Compliementi, continua così! :)

Risposta dell'Autore: Grazie dei complimenti. Sapere che sono riuscito a descrivere bene non un personaggio qualsiasi, ma addirittura il tuo preferito mi fa sinceramente piacere :-) Sono contento che la fine sia piaciuta, per me è stata la parte più difficile per lo sforzo di far progredire la storia esattamente fno al punto descritto dal canon. A risentirci. Rik
  • Master Ellie
  • 19/05/06 - 02:35 pm
  • Cresciuta dentro
fantastica!

Risposta dell'Autore: La storia no è più tra quelle recenti e questo rende ancora più significativo che riceva recensioni :-) Grazie, spero che ti piaceranno anche altre mie fanfiction. Rik
  • lily
  • 23/04/06 - 07:42 am
  • Cresciuta dentro
ehi, hai visto che stai vincendo?? e rispondi un po' a 'ste quattro recensioni, non fare il tirchio >:-(
p.s. BELLA FIC!! sì, lo so, il mio vocabolario è limitato... :#)

Risposta dell'Autore: Sono rimasto in silenzio perché ho avuto una settimana pesante al lavoro e poi sono stato fuori per il ponte. La classifica in effetti mi lusinga molto, speriamo che non sia un fuoco di paglia. :-| p.s. Bella fic... vocaboli limitati, ma concetto ampio e coinvolgente. Grazie stragrazie :#)
Nessun risultato trovato.
Devi fare il login (registrati) per recensire.