Cherry Armstrong [Contatta]

Nome reale
Iscritto dal
11/07/12
Status
Membro
Beta-reader
Sito web
http://www.efpfanfic.net/viewuser.php?uid=120807

Sono una ragazza che soffre di insonnia e incubo, così invece di dormire occupo il mio tempo libero scrivendo. Non mi considero una scrittrice, sono solo una che ha letto molto e che ha provato a scrivere qualcosa.

[Segnala]
 
Storie di Cherry Armstrong

Per una frazione di secondo si ritrovò a pensare che gli uomini dovessero essere per forza una specie a parte, perché davvero, non poteva essere realmente così imbranato, doveva avere qualche mutazione in un gene a caso di cui anche Mendel ignorava l’esistenza.
Poteva sempre compiere lei delle ricerche a riguardo.
Fase uno: Lanciare un impulso.
«Vado a ricontrollare d’aver messo tutto nel baule»
Fase due: Osservare la reazione del soggetto.
«Va bene Herm, ti aspettiamo qui» disse Harry con un sorriso, mentre Ginny annuiva alle sue parole. Tornò ad osservare Ron che a sua volta osservava l’ultima salsiccia – come un leone con una gazzella –
Fase tre: Giungere a una conclusione.
Madre Natura aveva decisamene privato Ronald Weasley di qualche gene fondamentale durante l’evoluzione.
Fase quattro: Esporre i risultati.
«Hai un pezzo di uovo sul naso, Ronald» a quelle parole lui arrossì leggermente cercando di afferrare il tovagliolo.

(2916 parole, pubblicata 25/10/12)