sonsimo [Contatta]

Nome reale
Simona
Iscritto dal
26/04/07
Status
Membro
Beta-reader
Sito web
23 anni, siciliana, studentessa di Ingegneria Chimica.
Nonostante gli studi scientifici, la mia più grande passione è la letteratura. In particolare amo il genere fantasy, ma adoro leggere i grandi classici e i romanzi storici. E ovviamente, amo con tutta me stessa il mondo delle fanfiction!
[Segnala]
 
Storie di sonsimo

Un po' di luce di sonsimo

L’immagine di lei, di lei… dalla bacchetta del Signore Oscuro… lei.
Siamo al quarto anno di Harry ad Hogwarts, la notte dopo la Terza Prova che ha visto spezzarsi la vita di Cedric Diggory. Di ritorno dal suo primo colloquio con Voldemort dopo la riacquisizione del corpo da parte di quest’ultimo, Severus viene a sapere esattamente cosa è accaduto durante lo scontro tra Harry e il suo ritrovato Signore Oscuro. (2084 parole, pubblicata 31/05/09)

Experimental Love di sonsimo

Era come se tu non avessi niente a che fare con il mondo che ti circondava. Non poteva sfiorarti, non poteva intaccare quello che eri. Ne eri avvolta ma sembravi non farne parte. Come potevi non catturare la mia attenzione?

A volte bisogna provarci, anche se non si come andrà a finire. I risultati potrebbero stupirci. O lasciare tutto inalterato. D’altronde, se conoscessimo l’esito a priori… che gusto ci sarebbe nel fare degli esperimenti?
[Draco Malfoy/Luna Lovegood] (6397 parole, pubblicata 25/01/09)

Il Debito di un Mago di sonsimo

Il sesto anno scolastico è cominciato da poco ed Harry è ancora sconvolto per la perdita di Sirius. Ron lo porta con sé ad Hogsmeade, per tentare di tirargli su il morale, ma la scelta si rivela davvero infelice: i Mangiamorte riescono a penetrare nel villaggio e a mettere le mani sul Prescelto per condurlo al cospetto di Voldemort. Ma qualcosa, durante l'attacco ai danni di Harry da parte di Bellatrix e gli altri scagnozzi del Signore Oscuro, fa sì che il destino del Ragazzo Sopravvissuto si intrecci con quello della famiglia Malfoy. Questa storia non tiene conto del sesto libro della saga. (11581 parole, pubblicata 24/05/08)

Too lost to be saved di sonsimo

Da “Harry Potter e il Calice di Fuoco”, parla Voldemort: “Ma il suo viaggio per tornare da me non fu facile, vero, Codaliscia? Perché una notte, affamato, proprio sul limitare della foresta in cui aveva sperato di trovarmi, stupidamente si fermò in una locanda per mangiare… e chi incontrò, se non una certa Bertha Jorkins, una strega del Ministero della Magia?”
E’ da queste informazioni che prende vita il monologo della coscienza di Peter Minus, rappresentato nella mia storia, prima del suo ricongiungimento con il Signore Oscuro. Coscienza che si assopirà quando Minus deciderà di immolare un’altra vittima innocente, Bertha Jorkins, all’altare del proprio tornaconto, per poi risvegliarsi solamente pochi istanti prima della morte del Malandrino traditore. Racconto classificatosi al secondo posto al contest "Weather Foes" indetto su Writers Arena (su cinque partecipanti, niente di particolarmente straordinario!) (2470 parole, pubblicata 22/10/08)
L'ultimo incontro, a Diagon Alley e per puro caso, tra Lily e Severus, prima del giorno fatidico in cui quest'ultimo ascolterà parte della profezia per riferirla al suo Signore Oscuro. Con la guerra che pesa già sulle loro teste, i due giovani assistono impotenti allo sgretolarsi di quel poco che rimane della loro amicizia. (1991 parole, pubblicata 22/08/08)
Quando Harry Potter ha soltanto cinque anni, Albus Silente chiede a Piton di andare a vedere come vanno le cose a Privet Drive. Come reagirà Severus di fronte al figlio di James e Lily? (2313 parole, pubblicata 08/08/08)

My Unforgivable Sister di sonsimo

La guerra che ha sconvolto il mondo magico si è finalmente conclusa con la vittoria di Harry Potter, ma Andromeda, la Black diseredata dalla famiglia, ha dovuto pagare un prezzo altissimo. Ha perso il marito e poi anche la figlia e il genero, le è rimasto solo il piccolo Teddy. Da una dichiarazione rilasciata dalla Rowling sappiamo che è stata Bellatrix a uccidere Tonks e di certo per Andromeda non deve essere stato semplice affrontare questa realtà. La donna si reca ad Hogwarts per vedere i corpi della figlia e del genero, viene a sapere quello che è successo e rivive dentro di sé tutto l’odio provato già in passato nei confronti della sorella maggiore. (2783 parole, pubblicata 04/05/08)

Non mi diverto di sonsimo

Drabble di 100 parole esatte (secondo il conteggio effettuato con Word). Nel settimo libro, Draco Malfoy è stato costretto da Lord Voldemort a torturare Rowle. Ho cercato di ritrarre le sensazioni del giovane Malfoy in quella circostanza. (103 parole, pubblicata 17/03/08)

Rosso Grifondoro di sonsimo

Storia ambientata durante il settimo anno di Lily e James ad Hogwarts. Dalle parole di Sirius in Harry Potter e l'Ordine della Fenice, sappiamo che il settimo è l'anno in cui è scoccata la scintilla tra i futuri genitori di Harry. Ma a giudicare da ciò che Harry ha visto nel Pensatoio, tra i ricordi di Piton, non deve essere stato molto semplice per i due giovani Grifondoro. Scritta per il contest Pairings & Charms indetto su Writers Arena. (1940 parole, pubblicata 11/01/08)

Marchiato di sonsimo

In una fredda notte d’inverno, un uomo stava inginocchiato sull’erba bagnata e gelida, incurante del vento sferzante che faceva ondeggiare i suoi capelli più scuri di quel cielo che del tutto indifferente lo osservava, incurante delle gocce di pioggia che scivolavano lentamente lungo il suo volto dai tratti tanto duri da sembrare scolpiti nel marmo.
Un giovane Severus in preda allo sconforto. (1377 parole, pubblicata 15/12/07)

Abbassa lo sguardo di sonsimo

Leggero spoiler del settimo libro
Un drabble che non è altro che un momento di riflessione di Piton, in seguito all'ennesima sfuriata in classe nei confronti di Harry, di fronte allo sguardo di quest'ultimo. Uno sguardo che rappresenta più di quanto non dovrebbe. (118 parole, pubblicata 23/11/07)

Per un attimo, ti vedo di sonsimo

Siamo nell'estate che precede il terzo anno di Harry ad Hogwarts. Harry è a Diagon Alley, prima dell'inizio della scuola, seduto alla gelateria di Florian Fortebraccio, e viene scorto da Severus Piton, in giro per acquistare ingredienti per pozioni. Il professore osserva il ragazzo e riflette su di lui, animato dal solito disprezzo che prova nei suoi confronti, ma forse, in fondo, c'è qualcosa di più. (702 parole, pubblicata 23/10/07)

Sono qui con te di sonsimo

Durante la sua visita al cimitero di Godric's Hollow, Harry viene colto di sorpresa da Lucius Malfoy, che riesce a catturarlo. Il ragazzo, debole e ferito, non sa come fare per sfuggire al Mangiamorte che vuole consegnarlo a Voldemort. Harry riceverà un aiuto del tutto inaspettato, e finalmente saprà la verità su uno degli uomini che più ha odiato durante la sua giovane vita. (20209 parole, pubblicata 11/05/07)

Ad occhi asciutti di sonsimo

Attenzione spoiler sul settimo libro.
Solo una breve flashfic, incentrata sui pensieri di Severus, cronologicamente da collocare durante l'inverno del 1981 (anno della morte dei Potter). (610 parole, pubblicata 08/08/07)

Betrayal di sonsimo

Dopo la morte di Silente, i Mangiamorte imprigionati ad Azkaban, tra cui Lucius Malfoy, riescono a fuggire. Lucius viene a conoscenza di ciò che Draco ha fatto, o meglio di ciò che non è riuscito a fare, quella fatidica notte sulla Torre di Astronomia. Accecato dalla collera, decide di punire il figlio, ma Narcissa interviene per porre fine alla sofferenza di Draco.
Questa storia partecipa alla seconda edizione dell'HP Ficexchange. (2970 parole, pubblicata 01/08/07)