Titoli - N
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z Altro
Storie

Non sei sola di Ida59

Dubbi, sensazioni dolorose, angoscia… e il mondo dove la realtà incontra i sogni svanisce…

(4247 parole, pubblicata 03/06/18)

Nate Babbane è una storia per lettori esperti di Harry Potter, ma soprattutto per lettori coraggiosi!
Chi di voi ha il coraggio di seguire vicende parallele, dove Harry Potter non è il protagonista? Chi ha il coraggio di entrare nella vita di altri normalissimi (magici) studenti di Hogwarts, che conoscono Harry solo di vista?
Pensate che sarebbe noioso? beh ... ditemelo voi

(28163 parole, pubblicata 28/05/18)

Nient'altro di Uncle Vernon

 Harry e Hermione, abbandonati da Ron, rimangono da soli alla ricerca degli Horcrux. Un catastrofico evento cambierà il loro rapporto e le sorti della storia che tutti noi conosciamo.
*
Una storia di amore e di amicizia in un mondo segnato dall'odio e dalla desolazione, che mantiene sempre vive le caratteristiche di un avvincente e coerente racconto d'avventura.
*
Avvertenze: alcuni capitoli contengono dettagliate descrizioni di atti sessuali.

(3124 parole, pubblicata 15/01/18)

“Remus scrutò con disappunto il contenuto dell'armadio: quella sera avrebbe svolto il turno di guardia per l'Ordine della Fenice in compagnia di Ninfadora Tonks, motivo per cui non stava semplicemente frugando alla cieca all'interno del mobile.”
Seconda classificata al contest 'I mille volti dell'insicurezza' di Rosmary

(1724 parole, pubblicata 05/09/16)

"[...]Gideon Prewett, ci sono voluti cinque Mangiamorte per uccidere lui e suo fratello Fabian, hanno combattuto da eroi" questo è ciò che, nel quinto libro, Malocchio ci dice su questi due personaggi i quali, come tanti altri, hanno dato la vita per una pace che non hanno mai conosciuto. Non mi addentrerò sui dettagli di come questi due uomini sono arrivati a scontrarsi con i loro carnefici e su come hanno tenuto loro testa. Parlerò di come Fabian Prewett non volle essere un Eroe ma un giovane disposto a sacrificare la sua vita per il futuro dei suoi nipoti. Voleva essere semplicemente uno zio ma divenne un eroe ai nostri occhi. Ma in fondo, chi può essere un eroe più d’un fratello amorevole che ha avuto a cuore la famiglia di sua sorella più della propria vita?

 

FABIAN PREWETT

(487 parole, pubblicata 24/08/16)

Non lo ha fatto di Bellatrix Black

E se quella notte, nell'Ufficio Misteri fosse morta Bellatrix, al posto di Sirius, come sarebbe andata?

Qualcuno si è mai chiesto quanto la morte di un solo personaggio possa influenzare sul resto della storia? Be io si e quindi eccomi qui... buona lettura!

(352 parole, pubblicata 26/06/16)

Now you see me di Lilith_Young

«Tu non capisci» esplose Draco «È solo colpa sua! Sua, se mio padre è ad Azkaban. Sua, se la mia famiglia è distrutta. Sua, se niente sarà più come prima!» 
Il moro storse le labbra e replicò: «No, Draco. È solo merito suo. Merito. E se proseguirai nel tuo stupido intento, distruggerai entrambi».

(1336 parole, pubblicata 18/03/15)

Nessuno avrebbe mai saputo di HelenHM

Astoria uscì dal San Mungo raggiante. Finalmente, dopo tanti tentativi, lacrime e fallimenti, aspettava un bambino. O una bambina, pensò sorridendo, mentre si accarezzava il ventre impercettibilmente arrotondato.

(dal testo)

(1050 parole, pubblicata 10/11/14)

Nuova vita di Ida59

Un miracolo incredibile, che va oltre la più potente magia. È il seguito di “ Per tutta la vita”.

(627 parole, pubblicata 30/11/15)

Notte d’argento di Ida59

Un San Valentino finalmente del tutto diverso per Severus, anche se stelle e luna non vogliono collaborare a inargentare la notte. È il seguito di “Il regalo più desiderato”.

(976 parole, pubblicata 16/11/15)

Neve a Hogwarts di Ida59

La neve ricopre la scuola con un immacolato manto sottile: riluce al sole, come fatata polvere d’un arcano incanto che può rendere l’innocenza a chi l’ha da troppo tempo perduta. È il seguito di “La Foresta Proibita”.

(716 parole, pubblicata 18/10/15)

Notte d’amore di Ida59

Una notte d’amore, lunga e intensa, per rendere indimenticabile il sogno che dischiude il futuro. È il seguito di “La casa sulla scogliera”.

(1208 parole, pubblicata 24/05/15)

Quando la solitudine è tanto opprimente da rischiare di ghermirti l'anima, qualsiasi scusa è buona per sfuggirle, anche il passato. Ma alla fine, sarà sempre il presente a vincere. Così Lupin, recatosi da Piton per la pozione Antilupo, riuscirà a mostrargli come loro due siano simili.

(2775 parole, pubblicata 06/02/15)

Non voglio morire di Ida59

Solo un pensiero intenso, per tergere lacrime d’amore.  E’ il seguito di “Inconcepibili”

(985 parole, pubblicata 22/06/14)

Uno sguardo nero e profondo perso nel passato e nel dolore. Un amore ostinato che finalmente comprende.

(1065 parole, pubblicata 25/04/13)