Titoli - F
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z Altro
Storie

Dal Prologo
"Le ultime luci dell’alba, tremolanti mentre lasciavano posto al giorno, disegnavano pallide ombre azzurrine sulle case quadrate di Little Whinging.
La cittadina, che di solito pullulava di zelanti signore intente alla cura maniacale del proprio giardino e di panciuti impiegati muniti di pompa e idrante per il lavaggio di auto scolorite, era avvolta in un dolce torpore: la si poteva quasi sentir respirare, come il lento e ritmato alzarsi e abbassarsi del petto di un bambino.
Solo il sonnacchioso, ovattato e beatamente felice silenzio."
L'ennesima fanfiction su Harry Potter... O forse no?

(6059 parole, pubblicata 17/11/17)

Samantha Robson, quindicenne, non è una ragazzina molto educata: il suo linguaggio è molto scurrile, nessuno è mai riuscito a insegnarle come comportarsi. I suoi genitori l'hanno abbandonata a cinque anni in un orfanotrofio, ma lei non si ricorda nulla. Dopo la vista frettolosa di Albus Silente, cose strane si succedono e scopre chi è e chi erano i suoi genitori. Viene spesso presa di mira dai giornali e dagli insulti della gente, ma lei cerca di tenere testa a tutto questo fino a cadere prigioniera delle tenebre e diventare una delle persone più temute sia nel mondo babbano che magico.

(25827 parole, pubblicata 07/07/17)

Fine di un incubo di Hinny109

Voldemort è stato sconfitto. La guerra è finita ed il Trio Magico è costretto a tornare ad Hogwarts per dare i M.A.G.O. e concludere la propria istruzione.

Tra lezioni, Quidditch, cuori persi e famiglie spezzate, come se la caveranno i nostri eroi?

 

(410 parole, pubblicata 21/11/16)

Fanie di Emilia Zep

"Cara Lupe,
Spero che il Ministero non ti abbia fermata e che tu sia ben nascosta da qualche parte. Magari sei riuscita a ritrovare gli altri e in questo momento Remedios ti sta raccontando una delle sue storie mentre te ne stai al calduccio dentro la zucca. Se invece non è così, mi raccomando stai bene attenta, non farti prendere per nessuna ragione al mondo e soprattutto non dire mai ad anima viva che hai tredici anni."

(3606 parole, pubblicata 06/08/16)

For Her di Moonspell

Quando si affronta una guerra, quando si decide di scendere in prima persona sul campo di battaglia, sono tante le cose a cui si deve rinunciare oltre che a se stessi, ad una vita di dignità. Durante la guerra anche la cosa più spontanea e vera può essere un lusso, anche una cosa come l'amore. Ogni cosa che ci rende felici, in questi tempi oscuri, è qualcosa che non possiamo permetterci.

GIDEON PREWETT e MARLENE MCKINNON

 

(1162 parole, pubblicata 24/08/16)

La guerra è da poco finita, la famiglia è riunita alla Tana per un'occasione speciale... l'importanza della famiglia, si sa, per i Weasley è sacra!

(485 parole, pubblicata 01/06/12)

For the greater good di Ranessa

Tutto ciò che mi è concesso tenere in questa cella è una scacchiera.
«Sei venuto per giocare ancora?»
«Sì» confermò Silente. «Ma prima ho una confessione da fare».

(1715 parole, pubblicata 29/02/12)

Fiori “dal” male di Ida59

Anche nuovi e delicati fiori possono sempre nascere dal male e dalle colpe del passato, se illuminati dalla luce dell’amore.

(2658 parole, pubblicata 21/01/12)

Fuoco Oscuro di Ida59

I pensieri di un uomo segnato dall’Oscurità che affronta con coraggio il suo destino.

(679 parole, pubblicata 03/12/11)

Futili poesie di sophie

E' un momento di vita quotidiana, subito dopo la guerra. Durante un pranzo tutti insieme alla Tana, Ginny osserva Hermione e Harry che apparecchiano la tavola. 
[Double drabble - 200 parole]

(194 parole, pubblicata 03/11/11)

Farfalle di carta di sophie

Siamo alla fine del primo anno e Silente decide di fare un regalo un po’ particolare a Neville: un ricordo di sua madre. 

(1997 parole, pubblicata 17/07/11)

Family Portrait di Ely79

Harry è morto. Il doppio gioco di Piton è stato smascherato. Lord Voldemort ha trionfato ed i Mangiamorte con lui. Qualcuno però non si arrende e continua a mettere in difficoltà i seguaci del Maestro, aleggiando funesto sulle vite dei suoi adepti e sui sogni dei giovani Purosangue.

(11862 parole, pubblicata 28/02/11)

Finalmente! di Ida59

Quando ogni dovere è compiuto e non rimane null’altro, solo uno è il desiderio… 

(497 parole, pubblicata 16/04/11)

Finalmente a casa di Rowena

Neville voleva riuscirci, voleva essere un bravo professore e cominciare quell’incredibile avventura che, di certo, gli avrebbe riservato tante emozioni. Era di nuovo a casa, finalmente, e ci sarebbe rimasto per un bel pezzo. (1381 parole, pubblicata 21/03/11)

Fino alla fine di VeryHermy

"Rimani qui con me. Fino alla fine..." (100 parole, pubblicata 10/11/10)