Lunghezza: Oneshot (1000-?)
Altri risultati: 36 Serie
Storie

Autolycus in Limbro di barry_doyle

Fanfiction partecipante al contest di SteviaCookies e Mary Black su EFP: "L'equilibrio delle macerie".


“E la morte?”
“Ancora, Tom?”
“Ancora.”
A separarci c'è un muro più spesso del tempo, ma meno visibile, eppure lo evito come se il suo tocco potesse davvero sfiorarmi.
Niente può più farlo, ormai.

(25088 parole, pubblicata 05/08/16)

Prelude to the Dawn di Malika

In quel momento, a differenza di tutte le altre volte, il giovane Gryffindor non sentiva nulla, era come se il suo cuore fosse stato non solo murato e sepolto, ma anche completamente distrutto perché non potesse mai ricominciare a battere davvero. L'alba, quella volta, non gli diceva nulla. Oh, razionalmente sapeva che era l'alba di una nuova era, ma chi c'era per godersela, per viverla? La Battaglia di Hogwarts è terminata, ma non ci sono feste, non c'è gioia nell'aria: sono troppi i caduti, anche solo per contarli. Harry si ritrova davanti a un bivio: cosa fare ora che tutti quelli che ama sono morti?
(1400 parole, pubblicata 03/08/16)
«Sai… Alphard mi diceva che avrei dovuto stare a attenta a te.» disse, pacata. Orion ridacchiò.
«Non ho dubbi.» rispose; il tono beffardo sfumò nella preoccupazione «E tu, avevi paura?»
«No. Avevo trascorso anni a tentare di passare per ciò che non ero. Vedevo come mi guardavi. Con te non avrei dovuto fingere, e mi bastava.»
Orion serrò la mascella. Dopo tutto quel tempo, quel periodo si era trasformato in un ricordo sbiadito; non per lei, evidentemente. Chissà quanto aveva sofferto.
«Non capivano niente, quelli lì.» sbuffò. Walburga deglutì.
«Tutti ti trovano irascibile e impulsivo. Eppure, con me sei stato paziente. Non avrei mai creduto di riuscire ad arrivare a tanto.»
Orion le si avvicinò, il petto premuto contro le sue scapole. Le prese la mano.
«Te lo dovevo, era il minimo. Non avrei mai sopportato un'altra.»

[Spin-off di Direzioni diverse] (24261 parole, pubblicata 03/08/16)

Oscurità e silenzio di Ida59

Oscurità e silenzio, colpe e rimorsi, sofferenza e sacrificio. E quando il respiro manca…

(1826 parole, pubblicata 15/06/16)

Ardenti lacrime di ghiaccio di Ida59

Come piccole lame taglienti, sembravano penetrargli nella carne, a cercare il suo cuore, per trafiggerlo ancora e ancora, sempre più a fondo, con maggiore crudeltà, con la forza disperata di chi rimpiange un amico per sempre perduto.

(2048 parole, pubblicata 06/04/16)

Brucia di Ida59

E brucia il tuo cuore, arde lento e implacabile come un rogo dal magico fuoco inesauribile.
Brucia d'amore.

(1960 parole, pubblicata 16/03/16)

Le rughe del sorriso di Ida59

Le rughe dovrebbero semplicemente indicare il posto dove erano i sorrisi, mormorò tra sé la strega, sospirando piano. L’aveva letto in uno dei tanti libri Babbani che il mago conservava nella sua biblioteca personale. È il seguito di “Nuova vita”.

(1290 parole, pubblicata 07/12/15)

Il regalo più desiderato di Ida59

È Natale, e Severus ha un solo, grande desiderio. È il seguito di “Alba d’innocenza”.

(1607 parole, pubblicata 06/11/15)

Alba d’innocenza di Ida59

Il mago era già vestito di tutto punto: aveva un appuntamento importante in quell’alba rosata di neve. Un appuntamento con se stesso. Con il suo passato. E con il futuro. È il seguito di “Neve a Hogwarts”.

(1015 parole, pubblicata 26/10/15)

Tempo di ricordi di Ida59

Era nervoso perché attendeva Potter. No, non Potter. Era il figlio di Lily che tra poco sarebbe entrato da quella porta. È il seguito di “Ritorno al passato”.

(1574 parole, pubblicata 08/09/15)

Ritorno al passato di Ida59

In un attimo l’oscurità sembrò risorgere prepotente dal suo passato per assalirlo soffocante ed opprimente.  È il seguito di “Sfilata di sorrisi”.

(1972 parole, pubblicata 01/09/15)

Sfilata di sorrisi di Ida59

La galleria degli imbarazzati sorrisi dispiaciuti dei suoi colleghi, con i quali nel pomeriggio aveva parlato a lungo in presidenza, cominciò a sfilare davanti ai suoi occhi.
È il seguito di “Applauso”.

(1674 parole, pubblicata 26/08/15)

Applauso di Ida59

Il primo giorno da Preside di Severus, dopo il suo ritorno, si conclude con la cena in Sala Grande. È il seguito di “Severus Piton, preside di Hogwarts”.

(1144 parole, pubblicata 18/08/15)

Un incontro importante dove il sorriso rivela ogni segreto. È il seguito di “Ritorno a Hogwarts”.

(1176 parole, pubblicata 24/07/15)

Ritorno a Hogwarts di Ida59

Un ritorno al Passato per riuscire a costruire il Futuro.È il seguito di “Conoscersi”.

(1142 parole, pubblicata 17/07/15)