Era: Harry a Hogwarts (1991-1998)
Altri risultati: 29 Serie
Storie

Ardenti lacrime di ghiaccio di Ida59

Come piccole lame taglienti, sembravano penetrargli nella carne, a cercare il suo cuore, per trafiggerlo ancora e ancora, sempre più a fondo, con maggiore crudeltà, con la forza disperata di chi rimpiange un amico per sempre perduto.

(2048 parole, pubblicata 06/04/16)

Brucia di Ida59

E brucia il tuo cuore, arde lento e implacabile come un rogo dal magico fuoco inesauribile.
Brucia d'amore.

(1960 parole, pubblicata 16/03/16)

Severus farebbe volentieri a meno di quelle visite.
Il problema principale, quando fai un doppio gioco come il suo é gestire al meglio tutte le maschere che si indossano, perché nessuna di queste collassi.
Severus farebbe volentieri a meno di quei pomeriggi estivi a Villa Malfoy. Soprattutto quando Narcissa Black non é in casa...

(12858 parole, pubblicata 27/11/15)


Bellatrix Lestrange in casa mia, comodamente seduta sulla poltrona grande accanto al fuoco. Folle, ornata ed in ghingheri. Signori e signore, ragazzi e bambini, lasciatevelo dire da uno che ne sa qualcosa: il passato torna sempre a bussare alla tua porta.

 

(5194 parole, pubblicata 13/07/15)

La storia é concentrata su Fred Weasley e su una studentessa Serpeverde. Ovviamente ci sono altri personaggi che assumono ruoli abbastanza importanti, come ad esempio Draco Malfoy. Ho dovuto alzare di un anno l´etá di ammissione per eventuali scene future, con ció non intendo scene rosse. Quindi gli studenti del primo anno hanno 12 anni, quelli del secondo 13 e cosí via.

(1706 parole, pubblicata 27/05/15)

Quando la solitudine è tanto opprimente da rischiare di ghermirti l'anima, qualsiasi scusa è buona per sfuggirle, anche il passato. Ma alla fine, sarà sempre il presente a vincere. Così Lupin, recatosi da Piton per la pozione Antilupo, riuscirà a mostrargli come loro due siano simili.

(2775 parole, pubblicata 06/02/15)

Lost memories di _sihaya10

Un finale alternativo per la saga di Harry Potter.

Se vi va di seguirmi, questa è la mia proposta: 

-    dimenticate l’epilogo di Harry Potter e i doni della morte (Diciannove anni dopo).

-    Eliminate le ultime otto pagine del finale e precisamente fermatevi alle seguenti parole (cito testualmente):

“[…] L’alba fu lacerata dalle urla e Neville prese fuoco, immobilizzato. Harry non poté sopportarlo: doveva intervenire…

Poi accaddero molte cose contemporaneamente.”

-    Ora domandatevi: “Quali cose sono accadute? E se fossero state dimenticate?”

(1689 parole, pubblicata 19/03/14)

Draco Malfoy è deluso dalla vita, ma soprattutto, deluso dalle donne.
Però Malfoy non sa che le donne non sono tutte uguali... 
Una situazione particolare gli insegnerà ad andare ben oltre le apparenze.

(7202 parole, pubblicata 25/11/14)

Hai baciato Viktor Krum! di Annaf85

Si chiuse la porta alle spalle sospirando e si addentrò nel bagno vuoto, silenzioso e buio. Una lacrima sfuggì al suo controllo e la tolse dalla guancia con forza. / Proprio non riusciva a capire perché Ron si comportasse in quel modo e perché lei non riuscisse a smettere di stare male per lui. [...]

(1664 parole, pubblicata 24/08/14)

Una storia di Natale di VeryHermy

Una giornata due volte speciale. (1943 parole, pubblicata 04/08/14)

Come il suo nome di Ida59

Un sorriso. Dolcissimo, proprio come il suo nome. E’ il seguito di “Per lui”

(310 parole, pubblicata 04/05/14)

Battiti racchiusi in antri che espletano essenze; la forma delle cose si crea in base alla missione destinata. Il mio problema è sempre stato quello di detestare gli Eroi; aprire un libro e avere la consapevolezza che, la mia persona, si sarebbe scontrata contro un agglomerato di perfezione idilliaca creata dalle speranze dell’uomo. Perché ricercare una perfezione stereotipata quando, nella nostra imperfezione, potremmo tessere quelle particelle che, solo noi, siamo in grado di creare? La gente riflette spesso sulla perfezione e poco sull’unicità.

(705 parole, pubblicata 22/04/14)

Rosso Fuoco di Elisss394

Il suo profumo, i suoi capelli. "Ecco!" pensò Harry "Proprio quello che non doveva succedere!"

(188 parole, pubblicata 06/03/14)

Il mago R di VeryHermy

Alcune abitudini dei tredici anni sono dure a morire, ma possono sempre evolversi... (102 parole, pubblicata 19/02/14)

Litigio di VeryHermy

Un Ron sui quattordici anni alle prese con una parte fin troppo fondamentale della propria quotidianità. (102 parole, pubblicata 19/02/14)