Era: Harry a Hogwarts (1991-1998)
Altri risultati: 29 Serie
Storie

Save Me di SusyMalfoy02

«[...] È arrivato. Il momento tanto temuto da maghi e streghe, è arrivato.
Schiere di persone innocenti si ritroveranno a dover combatter contro la morte. Contro quella vecchia amica, che tante volte ho ingannato. Sin dalla più tenera età. I maghi più potenti e i ragazzini di soli quindici anni combatteranno contro la mia nemesi più grande. Contro la persona che odio di più al mondo, ma che ha contribuito a rendermi quello che sono adesso. Ma la domanda più grande è, tu sei pronto a combattere con me, e a salvarti definitivamente?»

(2680 parole, pubblicata 18/11/16)

Eros e Thanatos di honey

Charlie arrivò alla soglia della sala riunioni della riserva quando il sole iniziava appena a fare capolino fra i rami. Non era certo di aver fatto bene a tornare al lavoro lasciando la famiglia alle prese con i problemi. Erano passati un paio di giorni dalla presa di potere di Colui – Che – Non – Può – Essere – Nominato e Remus, Kingsley ed i suoi genitori lo avevano praticamente costretto a tornare in Romania al suo lavoro ufficiale nella riserva ed a quello ufficioso di anima della resistenza al Signore Oscuro.

(28265 parole, pubblicata 18/10/08)

“Remus scrutò con disappunto il contenuto dell'armadio: quella sera avrebbe svolto il turno di guardia per l'Ordine della Fenice in compagnia di Ninfadora Tonks, motivo per cui non stava semplicemente frugando alla cieca all'interno del mobile.”
Seconda classificata al contest 'I mille volti dell'insicurezza' di Rosmary

(1724 parole, pubblicata 05/09/16)

Fanie di Emilia Zep

"Cara Lupe,
Spero che il Ministero non ti abbia fermata e che tu sia ben nascosta da qualche parte. Magari sei riuscita a ritrovare gli altri e in questo momento Remedios ti sta raccontando una delle sue storie mentre te ne stai al calduccio dentro la zucca. Se invece non è così, mi raccomando stai bene attenta, non farti prendere per nessuna ragione al mondo e soprattutto non dire mai ad anima viva che hai tredici anni."

(3606 parole, pubblicata 06/08/16)

L'incanto di Oishin di Emilia Zep

Angelina Johnson ed Einin Leaf sono amiche da sempre ma studiano in due scuole di magia diverse. Angelina a Hogwarts, Einin alla Morgaine Le Fay, una scuola che si rifà ad antiche tradizioni celtiche e druidiche. Il loro amico Teddy si è appena trasferito in una nuova città dove integrarsi sembra molto difficile mentre Fionnuala e Mary Jane, alle soglie del diploma, sono alle prese con il loro futuro.

Intanto Remus Lupin è da poco arrivato a Hogwarts, dove non tornava da quando era ragazzo, per ricoprire il ruolo di insegnate di Difesa contro le Arti Oscure, e il confronto con il suo passato si rivelerà tutt'altro che semplice.

Ma a movimentare, intersecare, sconvolgere i destini dei nostri eroi ed eroine interverranno diari misteriosi, ragazzi perseguitati dalla sorte, antiche profezie, leggendari poeti medievali, strani ometti dai cappelli bizzarri e chi più ne ha più ne metta!

(23435 parole, pubblicata 01/12/13)

The wrong eyes di Adhara

Un Sirius incastrato tra il passato e il presente in modo talmente irreparabile da arrivare a confondere le due realtà... Uno sguardo nella sua mente confusa eppure nitida in ogni ricordo 

(368 parole, pubblicata 26/08/16)

Questa storia è ispirata alla celibre frase di Shakespeare "Si dice che l'oro corrompa anche i santi". Credo che questo principio calzi a pennello per Percy, o almeno durante un periodo della sua vita. Non si è fatto corrompere dall'oro inteso in senso di soldi, ma dal prestigio, perdendo così l'elevatura morale di cui ogni Weasley è simbolo, a modo suo.

(122 parole, pubblicata 24/08/16)

Ci sono momenti in cui smarrisci te stesso, quando tutto diventa buio davanti a te e l'unica luce a cui ti puoi affidare è il passato. Ci sono momenti in cui i ricordi affiorano e la Giovinezza è un sorriso sbiadito dal tempo, una parte di te che non ti appartiene più, perchè te l'hanno strappata via. O forse, forse non l'hai mai persa ma l'hai solo nascosta bene in fondo al cuore, a proteggerla, perchè potessi rispolverarla in questi momenti in cui, guardando chi eri, ti ricordi chi sei.

(1133 parole, pubblicata 24/08/16)

Baci di Moonspell

Bastano una goccia d’astuzia, una goccia di pazienza ed una goccia di Superbia perché l’infuso delle tue aspettative abbia successo.

(442 parole, pubblicata 24/08/16)

The Survivor di JPav

Un Harry Potter proiettato in un mondo dove dovrà combattere di nuovo la sua nemesi. La disperata battaglia tra lui e Voldemort per chi riuscirà a sopravvivere. Un Harry diverso dal canon.

(6295 parole, pubblicata 15/03/15)

Cosa mai può succedere a Grimmauld Place, quando due gemelli molto annoiati, decidono di fare scherzi a tutti, compresi due malandrini, che ovviamente li ripagheranno con la stessa moneta.
Fred e George impareranno che a far scherzi ai Malandrini ci si rimette sempre.

(1570 parole, pubblicata 05/08/16)

L'ammiratore segreto di _fay90_

Siamo al quinto anno del trio d'oro.
Hermione ha la stranissima sensazione di essere seguita, Ginny le dice che molto probabilmente ha un ammiratore segreto.
Infatti una mattina la riccia riceve una lettera ed un peluche e la cosa continua per un intera settimana mandandola su tutte le furie.
Chi sarà mai il suo misterioso ammiratore segreto?

(650 parole, pubblicata 05/08/16)

Uno scherzetto innocente di _fay90_

George è molto annoiato, tanto.
Suo fratello Fred è finito in punizione con la Umbridge e lui lo sta aspettando buono buono in sala comune, quando ecco che arriva Hermione e con lei un idea geniale per divertirsi alle spalle della ragazza e del gemello.
Perché lui è George Weasly ed essere buono non è nel suo DNA.

(732 parole, pubblicata 05/08/16)

Con questa storia ho provato ad immaginare i pensieri e i sentimenti di George quando vede il corpo morto del gemello nella sala grande.

(155 parole, pubblicata 05/08/16)

Prelude to the Dawn di Malika

In quel momento, a differenza di tutte le altre volte, il giovane Gryffindor non sentiva nulla, era come se il suo cuore fosse stato non solo murato e sepolto, ma anche completamente distrutto perché non potesse mai ricominciare a battere davvero. L'alba, quella volta, non gli diceva nulla. Oh, razionalmente sapeva che era l'alba di una nuova era, ma chi c'era per godersela, per viverla? La Battaglia di Hogwarts è terminata, ma non ci sono feste, non c'è gioia nell'aria: sono troppi i caduti, anche solo per contarli. Harry si ritrova davanti a un bivio: cosa fare ora che tutti quelli che ama sono morti?
(1400 parole, pubblicata 03/08/16)