Avvertimenti: Informazioni JKR
Altri risultati: 10 Serie
Storie

: “ La situazione dei suoi compiti però era ormai disperata, e quando tornò in sala comune non andò a letto, pur essendo sfinito, ma aprì i libri e cominciò il tema per Piton sulla pietra di luna. Quando ebbe terminato erano le due e mezza.[…] barcollò a letto, dove crollò sulle coperte vestito di tutto punto e si addormentò all’istante.

Da Harry Potter e l’Ordine della Fenice

(1311 parole, pubblicata 18/09/09)

Pagine strappate di karyon

«-Mi vuoi uccidere? Dopo che ti ho salvato la vita? Mi devi qualcosa Codalascia!
Le dita di argento si allentarono. Harry non se lo aspettava. Vide i lacrimosi occhi da topo aperti di paura e sorpresa [...]
I suoi occhi erano scivolati dal viso di Harry verso un altro posto. Le sue dita d'argento si stavano muovendo inesorabilmente verso la sua stessa gola [...]»
(The Deathly Hallows - Chapter 23) (406 parole, pubblicata 02/09/09)

Si fidava molto di Al e James, e perciò pensava che avrebbero badato a ciò che Lily stava combinando nella camera matrimoniale. Purtroppo si sbagliava.

 Infatti un urlo sovrumano di Albus indicò che qualcosa andava storto. “MAMMA!”

 

(963 parole, pubblicata 29/08/09)

Ron, dopo il primo mese di lavoro ai "Tiri Vispi", riceve il primo stipendio. Dopo una momentanea felicità, il dubbio amletico: come impegnare quella somma di denaro, finalmente tutta sua?

(1498 parole, pubblicata 16/08/09)

Sharing di ginnyred

Un debole fascio di luce proveniente dalla bacchetta di Rolf illuminò l'ex-ramo, il quale mostrò di avere lunghi capelli biondi, degli enormi occhi sporgenti e un'aria stralunata, ma perfettamente tranquilla, che contrastava in pieno con la tensione sul volto di Rolf.
“Luna Lovegood?” disse il ragazzo, sorpreso. (2462 parole, pubblicata 22/07/09)

Tutta colpa di zio Nick di Annaf85

[...]«Perché non mi ascoltano?» piagnucolò sedendosi stancamente sulla prima poltrona che vide.
«Come mai pensi una cosa del genere?» chiese Hermione affacciandosi dalla cucina, quasi preoccupata dal rientro del marito.
«Rose sta leggendo e Hugo gioca a quel videocoso, quando ho provato a raccontargli qualcosa mi hanno trattato con sufficienza, e non mi hanno lasciato il tempo di continuare», sospirò Ron per l’ennesima volta.[...]
(1107 parole, pubblicata 20/07/09)

La lunga attesa di Annaf85

I nove mesi erano passati già da qualche giorno e Angelina sperava che il bambino si decidesse a nascere. Ormai non ce la faceva più:[...] (506 parole, pubblicata 08/06/09)
Madama Morte era stata una figura rispettata e temuta fino a che quell’idiota di Beda il Bardo aveva trovato un memoriale di Ignotus Peverell e aveva deciso di adattarlo per una delle sue fiabe per bambini. Inutile dire che la sua vendetta era stata molto rapida, visto che lo sciagurato narratore non aveva fatto in tempo a godersi i profitti delle sue storie, ma ormai il danno era fatto. (1714 parole, pubblicata 26/05/09)

Tresche fantasmagoriche di Despina

I fantasmi che accompagnano gli studenti delle quattro case di Hogwarts sembrano distaccati e freddi, non solo fisicamente ma sopratutto tra di loro.Ma, cosa accadrebbe se, in una tetra notte di un venerdì, si venisse a scoprire che due di questi fantasmi nascondono un segreto che non vogliono svelare agli altri? (1275 parole, pubblicata 01/04/09)
Come sarà la vita dei nostri amati eroi dopo la sconfitta del tanto temuto Lord Voldemort? Riusciranno a costruirsi una vita serena dopo la perdita di alcune persone a loro care? vecchie coppie, nuovi amori e tante sorprese che (secondo me) potrebbero essere accadute dopo la fine della Seconda Guerra Magica. (17281 parole, pubblicata 03/06/08)
Solo una semplice parodia sull'ormai "stra" Draco Malfoy. (1987 parole, pubblicata 24/01/09)

In a rainy night di Lady Carol

Una serata in apparenza normale – per quanto si possa definire normale una serata nel bel mezzo della prima guerra magica – viene sconvolta da una notizia triste. (2154 parole, pubblicata 21/01/09)

Va bene così di Calliste

Fic Next-gen, può essere considerata una continuazione di "Cosa altro si dovrbbe dire?" ma è nata come una storia a sè stante. 

“Voglio dire, se era così “potente” come ha fatto a morire… a farsi uccidere?”

“Ah.”

Scorpius osservò il padre che si era d’un tratto fermato, restando in silenzio, e che dopo qualche secondo rispose con tono leggero.

(3122 parole, pubblicata 07/01/09)

Love is in the Air di Rowena

«Oh Merlino» sussurrò Ginny: dannazione, quanto amore c’era nell’aria quella mattina? Doveva esserci lo zampino di Silente, dal cielo doveva agire per rendere il mondo più felice. E chissà che anche Luna, che le stava di certo mentendo, non fosse stata colpita dalla stessa febbre d'amore... (4304 parole, pubblicata 11/01/09)

Il Caminetto di Calliste

Il piccolo James, tre anni, sopravissuto all’abbraccio della nonna, saltellava al suo fianco e Albus, due anni, era  intento a guardare incantato il fratello e la sua dimestichezza nel muovere i piedini.

“Harry sta arrivando.”

Le parole di Ginny furono seguite dall’inconfondibile fruscio che preannunciava un imminente arrivo.

(1988 parole, pubblicata 05/01/09)