Avvertimenti: Nomi Originali
Altri risultati: 10 Serie
Storie
O Morte, vecchio capitano, è tempo, leviamo l'ancora. Questa terra ci annoia, Morte. Salpiamo. (Ilviaggio,C.Baudelaire)
"Cosa nasconde il velo all'interno della stanza della Morte? Il Regno dei Morti, dove la Morte regna incontrastata dal suo palazzo di rovi e veleno di Serpente...
Nelle lande desolate dei suoi possedimenti, si aggira un enorme cane nero, solo e disperato in quella sua terra di morte e creature dannate...
Chi sentirà le sue richieste d'aiuto e a quale prezzo egli verrà liberato?
La potente congrega dei Negromanti deve prendere una difficile decisione, durante la prima ascesa di Lord Voldemort molti di loro vennero torturati e uccisi,per carpirne i segreti.
Adesso che tutto ha di nuovo inizio, devono mettere da parte gli asti interni e allersi all'Ordine della Fenice.
Una lotta contro il tempo,per riuscire a dare alla Morte quello che vuole e per riuscire a vincere Colui che non devevessere nominato, e questa volta per sempre.
(6430 parole, pubblicata 21/01/10)

Tanti auguri, Remus! di _Mary

È il compleanno di Remus Lupin, e il nostro Moony si trova a dover fronteggiare i pericolosissimi James Potter e Sirius Black... riucirà il nostro eroe a conservare la sua reputazione? (1514 parole, pubblicata 02/09/09)
Non è mai troppo tardi per le sorprese di Natale... AlbusxSeverus (1362 parole, pubblicata 24/05/09)

Egoism di Meissa


“Non si può, Lily,” sussurra carezzandole la guancia,[…].
[…]
James guarda corrucciato la mappa quando vede il nome di Lily Evans vicino a quello di Sirius, e assume un’espressione ansiosa quando sono
troppo vicini.
[…]
“Dov’eri?”[…]
“Ero in una stanza al sesto piano, quella con le finestre alte, vicino ai quadri dei cantanti, sai, fin quando non è arrivata la tua piccola Miss Perfezione a farmi la paternale perché ero fuori dal dormitorio, così sono rientrato,”[…].

Sirius/Lily platonica, protagonisti Sirius, Lily e James, ambientata al sesto anno. Perché, si sa, siamo tutti un po’ egoisti. E alle volte è necessario per la nostra sopravvivenza. (1169 parole, pubblicata 01/05/09)

Prima o poi... di Pervinca Potter 97

"Prima o poi vi innamorerete"?
Di sicuro non aveva sentito bene.
Quel vecchio tricheco di Slughorn non poteva saperlo.
(358 parole, pubblicata 24/04/09)

Tea Time di Thilwen

«Ami tua moglie?»
A quella domanda dovette sbarrare gli occhi in maniera abbastanza pittoresca. Ne fu stupito al punto da perdere l’espressione controllata del suo volto e aprire la bocca a vuoto un paio di volte prima di poter formulare una risposta.
Che razza di domanda era? Come si permetteva?
Non erano mai scesi in certi particolari.
«Sì. Certo» disse poi, la voce a mezzo tono, quasi che fosse imbarazzato. «Non l’avrei sposata, altrimenti, no?» (3167 parole, pubblicata 20/12/08)

Nei nostri silenzi di Thilwen

“-Vigliacco!-
Ma cosa ne sa questo bambino presuntuoso del coraggio di essere uomo, di zittire il pianto dell’anima e trasformare se stessi in mostri?
Ma cosa ne sa questo bambino superficiale del coraggio di continuare ad amare in silenzio e di essere ricambiati dall’odio?
Ma cosa ne sa questo bambino irruente del coraggio di scegliere una vita di dolore ad una morte purificatrice?
-Non chiamarmi vigliacco!-” (4789 parole, pubblicata 28/10/08)

The heart of everything di MelKaine

Il piccolo Harry Potter ha sei anni e non ha assolutamente idea di cosa significhi essere felice. Quando viene portato via dalla famiglia dei suoi zii la sua vita è destinata ad intrecciarsi con quella di Severus Snape, giovane maestro di Pozioni. Una storia sulla compassione e l'affetto, il cuore di tutto ciò che è amore. (67326 parole, pubblicata 06/12/07)
L'ultimo Halloween che Scorpius festeggia a casa, gli altri sono sempre stati molto divertenti perché Draco gli raccontava di Halloween passati a Hogwarts, ma Asteria ha avuto un'idea e la festa di quest'anno sarà totalmente diversa per il piccolo Malfoy. (698 parole, pubblicata 31/10/08)

Stupido, stupido cigno! di Doralice

Quando i film fanno male: il frutto di una notte insonne dopo la visione di X-men 3. Ovvero, cosa accadrebbe se si incontrassero due improbabili personaggi come Wolverine e Tonks? (6882 parole, pubblicata 27/05/06)

Per un amico di Miss Granger

“Io ho paura di perderlo, Remus. Severus è stato il mio primo, e unico vero amico. Sono sempre stata sola, e lui per me è troppo importante… non posso accettare di perderlo!”
Remus sospirò: “Ti capisco, sai? Anche io non ho mai avuto amici, prima di trovare i Malandrini…”
(4875 parole, pubblicata 06/10/08)

Expecto Patronum di Facsa

- Non preoccuparti Black! Maghi molto più esperti di voi trovano difficile questo incantesimo. Ora riprovate, e mi raccomando al ricordo felice! – intervenne il professore.
- Mi raccomando a… Cosa? – chiese il giovane Black, ora sorpreso. (360 parole, pubblicata 15/10/08)

Un momento per Severus di Thilwen

“Lo vedeva, glielo leggeva fra gli occhi e la bocca, nella pelle tesa lungo gli zigomi, nel pallore inusuale delle gote.
Tratteneva il respiro e le labbra tremavano appena.
Poi in petto le si scioglieva un sollievo che non sapeva nascondere e un sospiro le sfuggiva dalla bocca.
Era un momento. Il suo momento per Severus”. (1592 parole, pubblicata 11/08/08)
Secondo me l'anno in cui Lupin ha insenato ad Hogwarts deve essere stato frustrante, per lui.Rivedere in continuazione, senza i suoi migliori amici, il luogo in cui ha passato i suoi anni migliori, vedere il figlio dei suoi migliori amici e doverlo trattare come un allievo qualunque. Sentire parlare cosi' spesso di un suo ex-migliore amico... deve essere stato orribile. (1169 parole, pubblicata 08/08/08)

SOS innamorarsi di Susyx

- “Con questo volume imparerete come conquistare una ragazza in qualche piccola, pratica mossa: vedrete avverarsi tutti i vostri sogni e nello stesso tempo sarete diventati dei perfetti gentiluomini” - lesse James.
Sirius scoppiò a ridere. (6756 parole, pubblicata 18/07/08)