Generi: Mistero
Altri risultati: 5 Serie
Storie

Muckross House di Ladyhawke

Se Sirius Black fosse vissuto in un mondo in cui la guerra magica si fosse conclusa nel 1981 senza troppi disastri ,avrebbe scoperto di essere l’erede universale della sua famiglia, nonostante tutto. Il che significa che Grimmauld Place non è il solo luogo ora di sua proprietà, anche se cercherà di mantenere il segreto su ciò. Peccato che Cornelia Lethifold, sua attuale ragazza, abbia un notevole fiuto per i segreti della famiglia Black. Che ne sarà di Muckross House? (8118 parole, pubblicata 18/07/11)

Una storia tutta nuova di miki

E se Harry riuscisse a cambiare il corso della storia?

(550 parole, pubblicata 07/05/11)

Life After Death di Malika

Vi ricordate il sesto e il settimo libro della saga del maghetto? Sì? Bene, dimenticateli. Fate finta che non siano mai stati scritti. … Fatto? Perfetto! Ora siete pronti per conoscere un’altra storia, una di quelle strane, assolutamente assurde (okay, cancellate l’ultimo pezzo!), che non avreste mai immaginato.
Vi ricordate l’avventura al Ministero? Sì? Bene! No, no! Tranquilli! Non vi dovete dimenticare anche quella! Ma tutto parte da lì… sarà da lì che questa storia si svilupperà: una storia che racconta come tutto può cambiare, in un battito di ciglia…
Ve lo dico in due parole: sapete che esistono diversi mondi paralleli e sovrapposti al nostro? Che noi allargando le braccia tocchiamo milioni di questi mondi? Beh, sappiate che i due acerrimi nemici finiranno dentro uno di questi mondi. E allora accadrà l’impensabile.
Non vi dico il pairing principale, ne altri perspnaggi, altrimenti rovino la sorpresa! Sappiate solo che è una storia molto fuori dai canoni! E MOLTO SLASH, siete avvisati, anche se solo parecchio avanti nella storia. Ah, il raiting potrebbe cambiare!
per il resto... Hope you like it!^^ (6460 parole, pubblicata 25/12/10)

Il Dono di Exelle

La vita di Severus Piton è decisamente deprimente. Quella di Luna Lovegood incomprensibilmente folle.

E se per disgrazia venissero raccontate nella stessa storia?

(46708 parole, pubblicata 13/09/09)
Due gemelli maghi, Babbani di nascita, vengono trasportati indietro nel tempo dal 2148 al 2017 per un incidente magico.
Sarà la loro presenza a rivelare un'antica maledizione che dai tempi delle leggende greche ricade, una volta per ogni generazione, sui maghi nati lo stesso giorno dalla stessa madre.
Riusciranno Albus Potter, Rose Weasley, Fred Weasley junior e Francisca Prieto a risolvere il mistero di Jake e Tommy?
(2825 parole, pubblicata 25/09/10)

PRISM, Element Power! di Nasreen

E se la verità fosse un'altra?
E se un bel giorno scoprissi che la realtà non è quella che ti hanno sempre detto?
Cosa accadrà ad Harry Potter di fronte all'ennesima sfida del destino?
Una nuova fanfiction dove amore, amicizia e destino s'incontrano e si scontrano rivelandosi in tutta la loro splendida magia.
Ecco a voi... Harry Potter in una nuova fantastica avventura.
[..Una risata esplose nel quartetto attirando l’attenzione di una figura appostata poco lontana da loro che osservava in silenzio la scena con gli occhi blu cobalto che brillavano...]

 

 

20/05/2010: La fanfiction rallenterà molto l'aggiornamento. Purtroppo non ho più una beta e sono in cerca di una sostituta. Prego tutti i lettori di dare una letta alle NOTE della STORIA. Grazie. Nasreen

 


(174693 parole, pubblicata 25/08/08)

Library Quiz di Hoel

Dopo aver assistito alla scena più orrorifica della loro giovane vita, James, Sirius, Remus e Peter sono costretti dalla McGranitt, assieme a Lily e a cinque altri Serpeverde, a sostenere la sfida più sadica della storia di Hogwarts: il Library Quiz. La posta in gioco è alta: pulire le fogne del castello per un anno intero. Solo una coppia, però, riuscirà a rispondere correttamente a tutte le domande e a salvarsi dall'orribile punizione. Ne scaturirà una lotta senza esclusione di colpi, preannunciando una notte molto lunga...

(20187 parole, pubblicata 18/11/09)
O Morte, vecchio capitano, è tempo, leviamo l'ancora. Questa terra ci annoia, Morte. Salpiamo. (Ilviaggio,C.Baudelaire)
"Cosa nasconde il velo all'interno della stanza della Morte? Il Regno dei Morti, dove la Morte regna incontrastata dal suo palazzo di rovi e veleno di Serpente...
Nelle lande desolate dei suoi possedimenti, si aggira un enorme cane nero, solo e disperato in quella sua terra di morte e creature dannate...
Chi sentirà le sue richieste d'aiuto e a quale prezzo egli verrà liberato?
La potente congrega dei Negromanti deve prendere una difficile decisione, durante la prima ascesa di Lord Voldemort molti di loro vennero torturati e uccisi,per carpirne i segreti.
Adesso che tutto ha di nuovo inizio, devono mettere da parte gli asti interni e allersi all'Ordine della Fenice.
Una lotta contro il tempo,per riuscire a dare alla Morte quello che vuole e per riuscire a vincere Colui che non devevessere nominato, e questa volta per sempre.
(6430 parole, pubblicata 21/01/10)


per chi viaggia in direzione ostinata e contraria

col suo marchio speciale di speciale disperazione
e tra il vomito dei respinti muove gli ultimi passi
per consegnare alla morte una goccia di splendore
di umanità di verità

 


Prima intitolata "Harry Potter e l'ultima battaglia."

(71215 parole, pubblicata 18/06/06)
La mia storia fonde la saga di Harry Potter con alcuni elementi ispirati al manga di Naruto.
Ambientata al quinto anno con un Harry oscuro e cupo.
Spero vi piaccia, lasciatemi una piccola recensione ok? (8593 parole, pubblicata 12/08/09)
[...] Silente, al sentire il suo nome completo, si alzò di scatto a sedere come se il letto fosse diventato bollente, gli occhi spalancati fissi sulla persona che aveva cercato in tutti i modi di svegliarlo.
«Oh, andiamo, Minerva,» disse una volta focalizzata la Vicepreside. «cosa vuoi che sia successo?»
«È successo che Hagrid, quando ha portato Thor a fare la sua passeggiata mattutina, ha trovato il cadavere di qualcuno. Mi sembra quanto mai opportuno che tu, Preside di questa scuola, faccia un salto nella Foresta per vedere… il corpo» [...]

Una fanfiction gialla ambientata nel mondo di Harry Potter... [aggiornata] (8975 parole, pubblicata 06/12/08)

Incancellabile di Jude

Non poteva pensare di non essere in grado di ricordare ogni suo bacio e la piccola bolla di felicità che si gonfiava dentro di lei ogni volta che le loro labbra si incontravano, anche solo per un breve istante.
Voleva che tutto questo rimanesse indelebilmente impresso nella sua memoria.
E voleva rendere incancellabile anche il loro amore. (2813 parole, pubblicata 27/02/09)

Illuminando l'oscuro di veranatalie

Niente è quello che sembra ad Hogwarts, e non stiamo parlando di un universo parallelo ma di ciò che resta nascosto nella saga che tutti conosciamo. Siamo sicuri che Harry abbia visto tutto ciò che c’era da vedere? Ripartiamo da metà del sesto libro, da quando Draco lasciò l’aula dove lui e Piton avevano discusso la serata della festa di Natale di Lumacorno. Questa storia vuole illuminare i lati più limpidi e gentili dei cosiddetti “cattivi” e mostrarvi le sfumature più oscure dei nostri “buoni”. Va a braccetto con il libro, se siete convinti che la verità si celi nelle parole di chi la racconta… (13221 parole, pubblicata 10/03/09)

Ginny di ioGinny

Ginny in tutto il suo coraggio, in tutta la sua forza ma pure in tutta la sua debolezza, Ginny che ride, che soffre, che sfida, Ginny innamorata, Ginny che osa, che cade e si rialza... Ginny in questa storia. (6964 parole, pubblicata 22/12/07)
Un'estate fuori dal comune...
Una Hogwarts governata dall'anarchia...
Un mondo destinato a collassare sotto le grinfie dell'oscurità...
La forza dell'amicizia e dell'amore, in grado di prevalere sopra ogni cosa...
Questa è una trilogia completamente dedicata ai Malandrini e ai Mangiamorte nel tempo dell'ascesa di Lord Voldemort. La vicenda inizia nell'estate del 1972 e termina il primo novembre del 1981. Ripercorreremo insieme la storia della vecchia generazione, imbattendoci in tante avventure e colpi di scena. La mia prima fancfic, ideata e scritta dal gennaio 2008, ora ritorna dopo un anno: rivista, ampliata e sistemata.

Questo che vi propongo non è altro che il primo episodio!
(8082 parole, pubblicata 08/02/09)