Generi: Introspettivo
Altri risultati: 40 Serie
Storie

Invito per Halloween di Ida59

Un invito ripetuto. Un invito accorato. Un invito a incontrare il futuro.
Si tratta del prequel della mia fiction "Temperance", cui sono molto affezionata. In effetti, "Temperance" è stata scritta parecchio tempo prima di "Invito per Halloween", pur se è ambientata pochi giorni dopo questa storia.

(2892 parole, pubblicata 02/08/18)

Colori d'autunno di Ida59

Colori negli occhi, sorrisi nel cuore.

(302 parole, pubblicata 15/07/18)

Non sei sola di Ida59

Dubbi, sensazioni dolorose, angoscia… e il mondo dove la realtà incontra i sogni svanisce…

(4247 parole, pubblicata 03/06/18)

Hateful di howdigetsofaded

"Improvvisamente, mentre stava per smistare un ragazzino il cui cognome iniziava con la T, si bloccò. In sala era entrato qualcuno. O qualcosa. Sentì non una, ma due voci. Una delle due non credeva di averla mai sentita, era solo il ricordo di un'altra voce. L'altra, però, l'aveva sentita una, due, tre volte. L'aveva sentita quando ancora era acerba, ma lui aveva capito subito che avrebbe portato a grandi imprese, terribili, sì, ma grandi.
L'aveva sentita flebile, senza riconoscerla, dentro un altro.
L'aveva sentita quest'estate, oscura e confusa, dentro all'oggetto che sapeva pensare portato all'interno dello studio del preside.
Per la prima volta, si sentì quasi andare a fuoco. Il bambino sotto di lui si tolse velocemente gridando, davanti a una sbigottita professoressa McGranitt. In quel momento, il silenzio scese nella Sala Grande, e il cappello lo percepì poiché tutti i pensieri erano silenziosamente rivolti a lui. Ma il cappello aveva attenzioni solo per colui che possedeva due voci."

(8951 parole, pubblicata 08/01/18)

Un lungo confronto finale tra Harry e Severus Piton, nel corso del quale l’odiato mago toglierà una a una tutte le sue maschere mostrandosi al ragazzo per l’uomo che realmente è.

(14407 parole, pubblicata 02/04/18)

Alcuni momenti salienti della triste esistenza di Severus Piton, quando la sua vita ha subito dei particolari mutamenti.

(3868 parole, pubblicata 15/03/18)

Tocco d'amore di Ida59

Una carezza, lieve e intensa; e il tocco d’amore è riconosciuto e ricambiato.

(723 parole, pubblicata 10/03/18)

Gioielli di Ida59

Una stupenda collana di sorrisi, preziose perle colme di felicità.

(1821 parole, pubblicata 04/03/18)

Una Finestra sul Tempo di SendyMalfoy

 

“Tutto ebbe inizio una sera d'inverno, forse l'anno successivo a quell'incontro fuori dai Tre Manici di Scopa. Non ricordava bene."

Questa storia non è stata scritta da me, ma è strettamente collegata alle mie: "Come i fiocchi di neve" e "L'avvelenata" delle quali consiglio la lettura preventiva.

La pubblico qui previo consenso dell'autore originale.

 

(4366 parole, pubblicata 01/03/18)

La via del perdono di Ida59

Stava per scendere all’inferno: era quella la via per il perdono.

(8508 parole, pubblicata 17/02/18)

L'avvelenata di SendyMalfoy

Una lettera dal futuro per il giovane Draco Malfoy.

Consiglio la lettura preventiva di "Come i fiocchi di neve"

"Sei molto giovane, hai da poco compiuto sedici anni e sei solo un ragazzino troppo sicuro delle cose sbagliate, credi ancora sia tutto giusto, credi che gli ideali anacronistici che t'ha inculcato la tua famiglia siano quelli giusti, o forse non lo credi già quasi più?"

(1557 parole, pubblicata 26/02/18)

Come i fiocchi di neve di SendyMalfoy

"La neve, quando cade, ricopre silenziosamente tutte le nefandezze di questo mondo donando alla vista una parvenza di soffice candore, quasi a voler risanare ogni ferita e ripulire ogni lordura."

Una one-shot su Astoria Greengrass, personaggio che io apprezzo particolarmente. Qui vi propongo la mia personale versione di Astoria, spero apprezziate!

Ho scritto questa storia ispirata dal tema di un contest indetto sul forum di Efp, potete trovarla anche su Efp stesso e Wattpad.

(2802 parole, pubblicata 26/02/18)

L’anima di un assassino di Ida59

Mentre immergi il tuo cupo sguardo nero in quello azzurro del padre che non hai mai avuto, tutto scorre in un lampo davanti ai tuoi occhi colmi di odio e disgusto per te stesso. Per quello che sei diventato. Un assassino.

(1680 parole, pubblicata 11/02/18)

Rosso vermiglio di Ida59

Non potrebbe l'oceano queste mani a me lavar! (dal Machbet di Verdi)

(1787 parole, pubblicata 08/02/18)

Paterna consapevolezza di Ida59

Chiacchiere, pensieri, insinuazioni e ricordi e, su tutto, la consapevolezza di un sorriso.

(3465 parole, pubblicata 04/02/18)