Generi: Generale
Altri risultati: 30 Serie
Storie

Libera Stampa di martin miggs

In una notte cruciale per il futuro della comunità magica britannica, il direttore della Gazzetta del Profeta espone la sua filosofia di vita e di lavoro al suo giovane segretario tuttofare. Scritto per l'iniziativa "Mestieri e faccende".

(2249 parole, pubblicata 27/01/11)
Avevano avvertito Harry, sapeva che il maestro Morgan Fisher odiava le macchine fotografiche e le loro produzioni, convinto come era che la superba arte della pittura, la sua arte, non potesse essere equiparata ad un’immagine creata in meno di due mesi.

Storia iscritta al contest: "Mestieri e faccende!" di Acciofanfiction. (1132 parole, pubblicata 25/01/11)

Opera di Ely79

Un'ora di Pozioni riserverà una brutta sorpresa al professor Piton. Ma non solo a lui...
Storia partecipante al III° turno del concorso "Lotta all'Ultimo Inchiostro" indetto da Magie Sinister.

(482 parole, pubblicata 16/01/11)

Riflesso di Ely79

L’esito di un’esercitazione di Difesa porrà Severus Piton in una scomoda posizione.
Storia prima classificata al IV turno di "Lotta all'Ultimo Inchiostro" indetto da Magie Sinister.

(480 parole, pubblicata 16/01/11)

Prode cavaliere di Ely79

Un Severus bambino. Un Severus infelice. Potrà la sua amica Lily aiutarlo a combattere per ritrovarsi?
Storia seconda classificata ex aequo al I° turno del concorso "Lotta all'ultimo inchiostro" indetta da Magie Sinister.

(479 parole, pubblicata 16/01/11)

Il potere delle manzogne di Ely79

Le riflessioni di Piton riguardo il suo ex-collega e dove possano portare le menzogne.
Storia partecipante al II° turno del concorso "Lotta all'ultimo inchiostro" indetta da Magie Sinister.

(486 parole, pubblicata 16/01/11)

La maschera dei Principi di Ely79

Obbligati a rientrare ad Hogwarts, i nostri eroi avranno una bella sorpresa: il Ministero ha deciso per degli scambi internazionali di studenti. E ad Hogwarts metterà piede niente meno che l'erede di Lucrezia Borgia. Ma questa ragazza, dall'oscuro passato, non ha proprio intenzione di diventare dei loro e il destino le dà ragione, spingendola a Serpeverde, verso l'antico rivale di Harry: Draco Malfoy.

(60263 parole, pubblicata 01/02/10)
Geraldine Fourner si è data allo studio dei Babbani come una pioniera per interesse personale e per delusioni professionali, di certo non per la gloria. Eppure, i suoi libri sono diventati presto dei Best Sellers nella comunità magica: qual è il segreto di questo successo, e cosa, i maghi, vogliono sapere da lei?
Storia partecipante all'Iniziativa Mestieri e Faccende di Accio e The one hundred prompt challenge! (2496 parole, pubblicata 05/01/11)

So cosa hai fatto... di Celeste

Harry Potter è diventato adulto ed è felicemente sposato...

(1183 parole, pubblicata 29/11/10)

Billionaire di Sunrise

E invece sono l’ultimo maschio di sei fratelli, con un solo galeone nella camera della Gringott, ma che se ne sta ben nascosto in un angolo.

I wanna be a billionaire so frickin bad

(2158 parole, pubblicata 25/10/10)

A Mezzanotte di Malika

- Hai un'altra, vero? Dio, perché adesso? - sussurrò la giovane donna in modo flebile, cominciando a piangere silenziosamente.

La mia prima Ron/Hermione!!

(455 parole, pubblicata 02/10/10)

Sette anni nella vita di Marcus Flint ed Oliver Baston.

(565 parole, pubblicata 05/10/10)

Questione di sfortuna di Coco Lee

La vita è piena di sfortuna. O di fortuna. Dipende dai punti di vista.
JamesLily un po’ diversa, perché Lily non odia James.
Proprio per niente. (4287 parole, pubblicata 12/09/10)

Muscish'ka di Ely79

Dopo la guerra, Neville va in vacanza ed ha modo di riflettere in compagnia dello zio Alfie sull'amore, in una maniera un po' originale.

(2046 parole, pubblicata 01/09/10)

Piccolo problema peloso di Ladyhawke

Remus non si era mai fatto alcuna illusione su quella che sarebbe stata la sua vita scolastica a Hogwarts; una vita il più possibile schiva e riservata, per evitare seri guai a sé e agli altri.
Che fare dunque, ora che il suo segreto è stato scoperto? Non aveva tenuto conto dell’eventualità che avrebbe potuto farsi degli amici, né che questi sarebbero stati con lui gentili, complici e indulgenti nei riguardi delle sue fantasiose scuse (1709 parole, pubblicata 06/09/10)