Generi: Avventura
Altri risultati: 16 Serie
Storie

Lamia di barry_doyle

"Lo sai perché la neve è bianca? Perché non ricorda più il suo vero colore"


Ascesa e caduta di Tom Orvoloson Riddle.
Perché ogni medaglia ha il suo risvolto e ci sono storie,cattive storie, che meritano di essere raccontate.

Ricordo soprattutto i silenzi. Dei silenzi gelidi come neve, a penetrare il tempo e renderlo fitto e nello stesso momento lieve, lungo il laccio immaginario a legare due sguardi fissi, del tutto diversi, in quel loro agganciarsi nell’altro.

 

(41507 parole, pubblicata 02/07/15)
George e Fred Weasley devono iniziare il loro quinto anno ad Hogwarts, quando una scoperta molto importante cambierà le loro vite per sempre.... (886 parole, pubblicata 15/11/14)

Animals di LadyMalfoy

"È come se non potessimo fermarci, siamo nemici
Ma andiamo d’accordo quando sono dentro di te
sei come una droga che mi sta uccidendo
ti ferisco completamente
ma vado in estasi quando sono dentro di te"
(Animals - Maroon5)

I figli dei più grandi maghi si ritrovano ad Hogwarts e affrontano i classici problemi adolescenziali e maledizioni che sembrano impossibili da spezzare. (5531 parole, pubblicata 27/10/14)

The Keepsake Tales di ChocoCat

"Hermione raccolse la borsetta di perline dalla sedia accanto alla propria e si avviò verso il piano di sopra per entrare nella prima camera che avesse trovato. Si ritrovò davanti al letto sfatto di Ron; sul davanzale della finestra c’era una boccia di vetro vuota, il vecchio Deluminatore e la sua bacchetta. I ricordi la sommersero; in quella stanza, strategie, ansie, affetti, paure, e ancora gioie, disappunto, e amori senza fine…"
Seguiamo le vicende di una Hermione che sta per cambiare definitivamente la rotta della propria vita (e se non lo sapete ancora, sappiate che non andrà come previsto!), un vivace Ronald pronto a tutto - anche a un'avventura nella jungla nera in mezzo ai ragni-, una Ginevra alle prese con il vaiolo magico brasiliano e un passato pronto a ribollirle contro, un Seamus con il suo più grande sogno inconfessato, ed infine... Harry, che dovrebbe avere la mente vuota e non sentire mal di testa da un bel po', ma è risaputo... nella vita... non si sa mai cosa ci aspetta!
-Choco-

(11401 parole, pubblicata 01/05/14)

Vivere nell'ombra dei genitori è sicuramente difficile, ma nuove avventure aspettano la next generation!

(564 parole, pubblicata 22/03/14)

Lost memories di _sihaya10

Un finale alternativo per la saga di Harry Potter.

Se vi va di seguirmi, questa è la mia proposta: 

-    dimenticate l’epilogo di Harry Potter e i doni della morte (Diciannove anni dopo).

-    Eliminate le ultime otto pagine del finale e precisamente fermatevi alle seguenti parole (cito testualmente):

“[…] L’alba fu lacerata dalle urla e Neville prese fuoco, immobilizzato. Harry non poté sopportarlo: doveva intervenire…

Poi accaddero molte cose contemporaneamente.”

-    Ora domandatevi: “Quali cose sono accadute? E se fossero state dimenticate?”

(1689 parole, pubblicata 19/03/14)

Altri insoliti episodi capitarono attorno all'ultimo nato della famiglia Dursley, come quando il pennarello con cui stava colorando un disegno cambiò improvvisamente colore, o come quando i vetri scuri della nuova auto di Dudley divennero improvvisamente trasparenti. Doveva esserci per forza una spiegazione a tutto ciò. Eppure nonostante la spiegazione fosse così evidente, nessun Dursley voleva ammettere la verità, non poteva essere un 'anormale' quel ragazzino a cui avevano dedicato tutte le loro attenzioni, ci doveva per forza essere una spiegazione.

(619 parole, pubblicata 19/09/13)

Il fiore del Crepuscolo di AlannaC

Marauders era, V anno. Tre parti, tre punti di vista: Severus, James e Lily. Un incontro fortuito nella Foresta Nera. 
"La mamma non vi ha insegnato che è pericoloso addentrarsi da soli nel bosco?".
Pre-“il peggior ricordo di Snape”.

(3149 parole, pubblicata 17/11/14)

Battiti racchiusi in antri che espletano essenze; la forma delle cose si crea in base alla missione destinata. Il mio problema è sempre stato quello di detestare gli Eroi; aprire un libro e avere la consapevolezza che, la mia persona, si sarebbe scontrata contro un agglomerato di perfezione idilliaca creata dalle speranze dell’uomo. Perché ricercare una perfezione stereotipata quando, nella nostra imperfezione, potremmo tessere quelle particelle che, solo noi, siamo in grado di creare? La gente riflette spesso sulla perfezione e poco sull’unicità.

(705 parole, pubblicata 22/04/14)

Dodici anni sono passati dalla seconda battaglia di Hogwarts. Dopo una brillante carriera da Auror, Harry Potter si vede offrire da Adrian Sharpmind, capo del servizio segreto, l'offerta di ereditare il suo posto. L'ex Bambino Sopravvissuto accetterebbe anche, se non scoprisse che il miglior agente segreto d'Inghilterra è Draco Malfoy, assieme allo scrittore in erba Fletus Chattongue e alla combattiva rossa Alyx Slaydrake. E così Sharpmind si vede costretto a raccontare ad Harry cosa è successo alla sua nemesi. E' l'inizio di un racconto che parte dalla fine della guerra, quando un abbattuto Draco Malfoy accetta l'offerta di Sharpmind di lasciare Hogwarts per diplomarsi in un'altra scuola magica inglese, dove si insegnano anche materie Babbane, per poi entrare nel servizio segreto. Sarà per lui solamente il principio di una nuova vita, con nuovi amici, nuove passioni... e una ragazza particolare, a lui legata da un oscuro destino.

(75692 parole, pubblicata 09/07/12)

Inghilterra, anno 1815. Severus Piton viene rilasciato da Azkaban dopo 19 anni di galera. Incattivito e amareggiato, viene però miracolosamente indirizzato a nuova vita dopo l'incontro con un anziano mago molto speciale. Finirà a prendersi cura di una bambina, Luna, figlia di un'infelice prostituta, mentre continuerà a scappare dal poliziotto Lucius Malfoy, deciso a riportarlo in cella. E nel 1832, la sua storia, e quella di Luna ormai cresciuta, si intreccerà con quella di un gruppo di studenti ribelli al potere.  

***

Adattamento del romanzo di Hugo, oltre che del film musical attualmente nelle sale con Hugh Jackman, Russell Crowe e Anne Hathway.

(3104 parole, pubblicata 19/02/13)

Orgoglio e Coraggio di LyliRose

 

E se Harry Potter non fosse riuscito a trovare e distruggere tutti gli Horcrux in tempo? E se la battaglia di Hogwarts non avesse visto la vittoria degli eroi, ma solo la loro ritirata? E se le perdite fossero state molto più ingenti?

La nostra storia ha inizio sei anni dopo questo combattimento e vede come protagonista un'eroina sconfitta e disperata ed un Mangiamorte innamorato. La strada per la pace sarà lunga e dolorosa e la vittoria potrebbe richiedere altri sacrifici.

Dal capitolo sesto:

- Una volta per tutte, Malfoy, la dote tanto decantata dei Grifondoro è il coraggio, l'orgoglio purosangue è quello che distingue voi serpi - precisò Hermione.

- Perché pensi che siano così differenti? -

- Esattamente come lo sono Grifoni e Serpenti, inconciliabili - rispose lei.

- Orgoglio e coraggio sono più simili di quanto si pensi, Granger: entrambi rendono le persone stupide, entrambi sono sentimenti egoistici, entrambi ti portano a fare cose che normalmente non avresti fatto. Bene e male, bianco e nero, giusto e sbagliato: la linea di demarcazione tra queste cose è talmente labile che a volte mi chiedo se esista poi una differenza.Infondo noi ne siamo la dimostrazione giusto? Da che parte stiamo noi secondo te? Bene o male? -

 

(4987 parole, pubblicata 29/01/12)
Nell'Ungheria del 1300 essere una strega o un mago non è impossibile, ma decisamente complicato. Bisogna nascondersi, fingere di non avere niente a che fare con pratiche considerate demoniace e bisogna farla franca davanti ad Inquisitori e ministri di Dio. Di uno Statuto di Segretezza si continua a parlare, ma niente è stato deciso. In questo clima è cresciuta una bambina che, da adulta, verrà ricordata come Guengalina la Guercia, colei che finì sul rogo ben trentasette volte. (15429 parole, pubblicata 04/11/11)
Primo settembre 2017: una volta che i nipoti grandi sono partiti con l’Espresso per Hogwarts, Molly chiama a raccolta figli, generi e nuore per mettere in moto un piano tutto suo; Charlie sta per tornare dalla Romania per un breve soggiorno a casa, come la mamma lo ha pregato, e la famiglia deve agire. Molly, infatti, non sopporta l’idea che il suo secondogenito non si preoccupi di crearsi una famiglia e vuole rimediare forzando la sorte: la sua strategia prevede fargli incontrare qualche strega nella speranza che cambi idea. Quello che Molly ancora non sa è che Charlie ha già incontrato una ragazza davvero fuori dal comune… (80673 parole, pubblicata 14/04/08)

Questo Antefatto di "La Chiave del Tempo" è nato con lo scopo di spiegare come mai Teddy Remus Lupin si sia ritrovato in possesso di una Chiave del Tempo.

Mentre scrivevo, però, la storia mi ha un pochino preso la mano, così mi son ritrovata a scrivere una vera e propria genesi di tale curioso oggetto.

E ad affrontare non solo personaggi poco noti, ma persino epoche remote che mai mi sarei immaginata di affrontare.

Un racconto che, attraversando 20 secoli di storia umana, tenta di spiegare cosa unisce un ragazzino romano vissuto nella Britannia del I secolo D.C a un giovane mago inglese del XXI secolo.

(74208 parole, pubblicata 06/11/11)