[+] Black
Altri risultati: 1 Serie
Storie

Harry nasconde un segreto ai suoi amici, e un pezzo di questo segreto non lo conosce nemmeno lui.

(2513 parole, pubblicata 18/04/17)
«Sai… Alphard mi diceva che avrei dovuto stare a attenta a te.» disse, pacata. Orion ridacchiò.
«Non ho dubbi.» rispose; il tono beffardo sfumò nella preoccupazione «E tu, avevi paura?»
«No. Avevo trascorso anni a tentare di passare per ciò che non ero. Vedevo come mi guardavi. Con te non avrei dovuto fingere, e mi bastava.»
Orion serrò la mascella. Dopo tutto quel tempo, quel periodo si era trasformato in un ricordo sbiadito; non per lei, evidentemente. Chissà quanto aveva sofferto.
«Non capivano niente, quelli lì.» sbuffò. Walburga deglutì.
«Tutti ti trovano irascibile e impulsivo. Eppure, con me sei stato paziente. Non avrei mai creduto di riuscire ad arrivare a tanto.»
Orion le si avvicinò, il petto premuto contro le sue scapole. Le prese la mano.
«Te lo dovevo, era il minimo. Non avrei mai sopportato un'altra.»

[Spin-off di Direzioni diverse] (24261 parole, pubblicata 03/08/16)

Direzioni diverse di Tone

Si tirarono le coperte fin sopra la testa, sdraiate tanto vicine che le loro gambe si intrecciavano. Il respiro di Meddie le solleticava la guancia. Era calda, sua sorella; un caldo piacevole, quel dolce tepore che nessun pupazzo le aveva mai donato. Era viva.
L'Elfa era lontana, e anche il cane. Quella cappa le proteggeva, lì niente avrebbe potuto raggiungerle.
Screeeek.
Tranne quello scricchiolio. Andromeda le prese la mano.
«Saremo sempre insieme, noi due.» le sussurrò Bellatrix, per tranquillizzarla «Un giorno andremo a vivere in una grande casa, con un giardino, e senza nessun rumore.»
La stretta si allentò; Bellatrix intrecciò le proprie dita con quelle di Meddie, impedendole di ritrarre la manina.
«Giuramelo.»
«Lo giuro.» mugugnò lei, con un sonoro sbadiglio.
Bellatrix chiuse gli occhi. Per quella notte non sarebbero giunti altri incubi. Non era più sola.

[Antefatto incentrato su Cygnus/Druella, Orion/Walburga, Alphard] (20649 parole, pubblicata 03/08/16)

In un mondo alternativo, in cui la guerra è finita nel 1981 e più o meno a fin di bene per parecchi, Sirius Black è un mago che vive sereno e a piede libero. Che potrebbe succedere però se incontrasse nuovamente una delle sue vecchie fiamme scolastiche, tale Cornelia Lethifold, con cui i rapporti erano finiti in maniera piuttosto burrascosa? Solamente un mare di guai…

(124732 parole, pubblicata 12/03/09)

Questo Antefatto di "La Chiave del Tempo" è nato con lo scopo di spiegare come mai Teddy Remus Lupin si sia ritrovato in possesso di una Chiave del Tempo.

Mentre scrivevo, però, la storia mi ha un pochino preso la mano, così mi son ritrovata a scrivere una vera e propria genesi di tale curioso oggetto.

E ad affrontare non solo personaggi poco noti, ma persino epoche remote che mai mi sarei immaginata di affrontare.

Un racconto che, attraversando 20 secoli di storia umana, tenta di spiegare cosa unisce un ragazzino romano vissuto nella Britannia del I secolo D.C a un giovane mago inglese del XXI secolo.

(74208 parole, pubblicata 06/11/11)

Paura e onore di Ely79

Regulus Black, visto attraverso gli occhi di Rabastan Lestrange. Perché questo giovane odia tanto il secondo genito dei Black? Perché tanto risentimento nei suoi confronti?

(7260 parole, pubblicata 03/05/11)

I Black di fuocqua

In questa fic, ambientata ai tempi dei Malandrini, ho immaginato che Sirius e Regulus, oltre alle altre tre, avessero un'ulteriore cugina, Irma che ha vissuto all'estero fino a 16 anni (quando rimane orfana) e quindi prima capita in casa degli zii, poi inizia a frequentare Hogwarts. Le cose, secondo me, sarebbero andate diversamente da come le conosciamo. Quindi vi augoro buona lettura tra dubbi, misteri, litigi, amori e avventure.

(7485 parole, pubblicata 22/07/09)

Memorie di una Black di Hoel

In punto di morte, Walburga Black trova il coraggio di confessare finalmente il più torbido segreto della sua vita. E il perchè di tanta ferocia dopo la fuga del suo primogenito Sirius. (57335 parole, pubblicata 26/08/09)

In quanto Purosangue, Sirius Black sapeva bene che, un giorno, avrebbe dovuto trascinarsi all'altare con una donna scelta dalla sua famiglia. Di certo, però, non avrebbe mai immaginato che alla tenera età di nove anni si sarebbe visto piombare questa sposa inesistente a casa sua, una giornata come tante altre... Né che di lì a poco avrebbe fatto una scopertca che gli avrebbe cambiato la vita per sempre.

(4412 parole, pubblicata 31/01/10)

Grimmauld Place n° 12 di Ladyhawke

Casa Black non è mai stata un posto particolarmente accogliente, o particolarmente adatto a dei bambini. Vediamo com'era possibile sopravvivere, durante l'infanzia di Sirius e Regulus... (3833 parole, pubblicata 12/10/09)

Seven deadly sins di Facsa

Ad ogni peccatore il suo peccato. (968 parole, pubblicata 25/10/08)

Il primo incontro di Mirwen

Sirius ha 7 anni, un pò discolo, un pò ignorato, ma al fidanzamento incontra qualcuno che darà un pò di luce a quella serata. Enif. Per chi legge "Safely for the last time" un piccolo pensioerino per il nuovo anno. Per chi non lo fa, beh potete leggerla comunque. (2735 parole, pubblicata 11/01/09)