Angelina Johnson
Altri risultati: 2 Serie
Storie

L'incanto di Oishin di Emilia Zep

Angelina Johnson ed Einin Leaf sono amiche da sempre ma studiano in due scuole di magia diverse. Angelina a Hogwarts, Einin alla Morgaine Le Fay, una scuola che si rifà ad antiche tradizioni celtiche e druidiche. Il loro amico Teddy si è appena trasferito in una nuova città dove integrarsi sembra molto difficile mentre Fionnuala e Mary Jane, alle soglie del diploma, sono alle prese con il loro futuro.

Intanto Remus Lupin è da poco arrivato a Hogwarts, dove non tornava da quando era ragazzo, per ricoprire il ruolo di insegnate di Difesa contro le Arti Oscure, e il confronto con il suo passato si rivelerà tutt'altro che semplice.

Ma a movimentare, intersecare, sconvolgere i destini dei nostri eroi ed eroine interverranno diari misteriosi, ragazzi perseguitati dalla sorte, antiche profezie, leggendari poeti medievali, strani ometti dai cappelli bizzarri e chi più ne ha più ne metta!

(23435 parole, pubblicata 01/12/13)

Ma negli ultimi tempi e con quello che stava accadendo, Angelina sentiva il bisogno di sicurezza, di avere un progetto per il futuro che andasse ben oltre il sopravvivere, e sempre più spesso s’era chiesta se Fred fosse capace di darle quel di più che abbisognava in quel momento...
{Prima classificata al contest "Time to say "I do". Accio, wedding ring! " di _Piratessa}

(1177 parole, pubblicata 18/09/13)

1 aprile 1999

Era domenica. George se ne accorse solo dopo aver scrutato La Gazzetta del Profeta. Domenica 1 aprile. Il suo ventunesimo compleanno. Eppure, non era come gli anni precedenti: era il primo compleanno senza Fred.

(1764 parole, pubblicata 21/07/11)

Dirty Little Secrets di Lucrezia-Noin

Fred Weasley vuole vincere quei cinquanta galeoni, ma per farlo dovrà riuscire a baciare Marcus Flint. Le cose non si concludono esattamente come si aspettava. Con l'emozionante comparsa del famoso Harry Potter e dell'incredibile Colin Canon. [Fred/Angelina, Sorpresa/Sorpresa] (2801 parole, pubblicata 19/09/10)

Crazy for December di Annaf85

Entrò in cucina quasi saltellando allegro, salutò Angelina con un bacio facendole fare una giravolta e poi si sedette al suo posto a tavola.[...] (109 parole, pubblicata 25/01/10)

Fred vs. George di Annaf85

Fred entrò di soppiatto nell’appartamento, non voleva svegliare George e, soprattutto non voleva rispondere a domande inopportune. Il pavimento scricchiolò leggermente sotto il peso di un suo passo e il mago si bloccò di colpo spaventato da quel sinistro rumore. [...] (568 parole, pubblicata 01/11/09)

La lunga attesa di Annaf85

I nove mesi erano passati già da qualche giorno e Angelina sperava che il bambino si decidesse a nascere. Ormai non ce la faceva più:[...] (506 parole, pubblicata 08/06/09)

His Sun di Annaf85

[...]E quel giorno non prometteva niente di buono: grandi nuvoloni si stavano addensando sopra Diagon Alley e, probabilmente, sull’intera Londra.[...] (101 parole, pubblicata 17/04/09)

Wedding Chocolate di Annaf85

[...]Aprì la porta quel tanto che bastava per sbirciare dentro e vide Angelina tutta indaffarata a cercare qualcosa nei vari armadi: passava in rassegna ogni pertugio, dal più basso al più alto, senza preoccuparsi minimamente della creaturina che le cresceva nella pancia.
« Si può sapere cosa cerchi? », chiese ancora mezzo assonnato George, guardando la moglie bloccarsi all’istante e trattenere il respiro.[...]
(812 parole, pubblicata 16/02/09)

Un costume "shockante" di Sandy Potter

[...]– a cosa dovresti assomigliare?
– A quel coso che piace tanto a Rose. Mi ha consigliato lei di vestirmi così. – spiegò imbronciandosi – Mi pare si chiami Shock.[...]
(104 parole, pubblicata 14/11/08)

Here comes the sun di bic

Angelina si recava di rado a Hogsmeade, e ogni volta andava a soggiornare alla Testa di Porco [...]   Albeforth Silente non faceva domande e le lasciava sempre la stanza più tranquilla e luminosa. Nel corso di quei due anni aveva anche cominciato a renderla un luogo vivibile per i tre giorni che Angelina vi trascorreva...

 

(19001 parole, pubblicata 03/06/08)

The Dead One di mise_keith

- Ti ricordi, no? La prima volta che ci siamo incontrati? Mi scambiasti per lui.

- Vi confondevano tutti, George. Ho imparato col tempo.

- Sì, sì, ma capisci cosa intendo dire? Tutti chiedevano prima di Fred, e lo sapevamo e capivamo entrambi. Io sono sempre stato il gemello sbagliato.

- Beh, - le sfuggì, prima che potesse frenare una nota di rancore - ora sei quello vivo.

(3114 parole, pubblicata 01/09/08)

C'è dell'altro di Sandy Potter

[...]– Perché dovrei dirti cosa mi passa per la testa? Ti ho già detto cosa pensavo del tuo comportamento di questo pomeriggio. – rispose lei risoluta, intenzionata a chiudere la questione.
– Eppure c’è dell’altro. – constatò lui, guardandola. Solo in quel momento si accorse che sembrava stravolta, anche non avendo fatto molto quel giorno, ma evitò di farglielo notare, non voleva ritrovarsi appeso fuori dalla finestra.[...]


Continuazione di "Un pomeriggio da dimenticare" incentrata sulla coppia George/Angelina. (3343 parole, pubblicata 03/06/08)
La piccola e dolce Rose Weasley viene affidata allo zio George in un momento di estrema emergenza, vi lascio solo immaginare cosa potrebbe succedere se la primogenita di Ron entrasse in contatto con il fantastico mondo dei 'Tiri Vispi Weasley'. || Fanfiction scritta per il concorso Quotation Fest indetto da Mischief Fangirl (2543 parole, pubblicata 23/05/08)