Severus Piton
Severus Snape
Altri risultati: 29 Serie
Storie

Sorriso tra le lacrime di Ida59

Lacrime come perle d’amore, a baciare il dolce sorriso che si specchiava fulgido nel nero cristallo scintillante degli occhi di Severus.È il seguito di “Maschera infranta”.

(716 parole, pubblicata 01/09/14)

Maschera infranta di Ida59

La maschera cade, infranta. E nasce il sorriso.  È il seguito di “Pensieri come parole”

(389 parole, pubblicata 25/08/14)

Pensieri come parole di Ida59

Pensieri per parlare e pensieri per capire, anche se stessi.  È il seguito di “Il calderone della mente”

(438 parole, pubblicata 12/07/14)

Il calderone della mente di Ida59

È nella mente che accade, eppure è reale. E’ il seguito di “Comprensione”

(586 parole, pubblicata 06/07/14)

Comprensione di Ida59

Conoscere. Comprendere. Amare. E sorridere.  E’ il seguito di “Non voglio morire”

(415 parole, pubblicata 29/06/14)

Pieces of Us di eridos

1976, sesto anno dei Malandrini. L'amicizia tra James, Sirius, Remus e Peter, il cambiamento di James, la storia di Lily e del suo litigio con Severus sullo sfondo di una guerra che sta per scoppiare. Una guerra in cui saranno chiamati a prendere posizione. (132693 parole, pubblicata 19/10/08)

Non voglio morire di Ida59

Solo un pensiero intenso, per tergere lacrime d’amore.  E’ il seguito di “Inconcepibili”

(985 parole, pubblicata 22/06/14)

Inconcepibili di Ida59

Parole impossibili. Impronunciabili. Addirittura inconcepibili.  E’ il seguito di “Brivido”

(350 parole, pubblicata 15/06/14)

Brivido di Ida59

Un sorriso, una carezza, un brivido. Un dolce sussurro. Un altro brivido. E’ il seguito di “Stanco”

(478 parole, pubblicata 07/06/14)

Stanco di Ida59

Severus non conosce il sorriso, ma la stanchezza sì, quella la conosce fin troppo bene. E’ il seguito di “Sempre”

(409 parole, pubblicata 28/05/14)

Sempre di Ida59

Era sempre lì, il sorriso: bastava aprire gli occhi. E’ il seguito di “Come il suo nome”

(370 parole, pubblicata 11/05/14)

Come il suo nome di Ida59

Un sorriso. Dolcissimo, proprio come il suo nome. E’ il seguito di “Per lui”

(310 parole, pubblicata 04/05/14)

Battiti racchiusi in antri che espletano essenze; la forma delle cose si crea in base alla missione destinata. Il mio problema è sempre stato quello di detestare gli Eroi; aprire un libro e avere la consapevolezza che, la mia persona, si sarebbe scontrata contro un agglomerato di perfezione idilliaca creata dalle speranze dell’uomo. Perché ricercare una perfezione stereotipata quando, nella nostra imperfezione, potremmo tessere quelle particelle che, solo noi, siamo in grado di creare? La gente riflette spesso sulla perfezione e poco sull’unicità.

(705 parole, pubblicata 22/04/14)

Per lui di Ida59

Un sorriso ed una lacrima. Per lui.

(327 parole, pubblicata 20/04/14)

L'altro Lupin di Fri Rapace

Sono passati undici anni dalla fine della Seconda Guerra Magica. A Hermione, impiegata al Ministero della Magia, viene affidato il caso di Donny, un lupo mannaro sedicenne.
Il ragazzo è stato catturato dagli Auror in quello che un tempo era stato il territorio del branco di Fenrir Greyback.
Hermione, desiderosa di offrire un'opportunità al ragazzo, propone ai coniugi Lupin di accoglierlo nella loro famiglia, anche se il passato e l'identità di Donny sono ancora un'incognita.

(49168 parole, pubblicata 26/06/13)