Draco Malfoy
Altri risultati: 17 Serie
Storie

Dopo l'ultima battaglia, Harry si trova ad avere una strana conversazione con i Malfoy.

(741 parole, pubblicata 08/10/11)

Come back to me di Lyrael

 

Sarebbe bello se si potessero cambiare le cose solo scrivendo. Sarebbe magico.

(1956 parole, pubblicata 09/09/11)

Elfo domestico di vannagio

«Senti, sei mai stata giù nelle cucine, Hermione?».
«No, certo che no» rispose lei asciutta. «Non credo che gli studenti debbano...».
«Be', noi ci siamo stati» disse George, indicando Fred, «un sacco di volte, a prendere del cibo. E li abbiamo visti, e sono felici. Gli elfi domestici sono convinti che il loro è il più bel lavoro del mondo...».
«E' perché non sono istruiti e gli hanno fatto il lavaggio del cervello!» sbottò Hermione in tono acceso.

(Harry Potter e Il Calice di Fuoco, capitolo 15 “Beauxbatons e Durmstrang”)

(2488 parole, pubblicata 23/09/11)

La visita di Melrose di Melrose

Ambientata durante il sesto anno; dopo che Harry ferisce Draco con il sectumsempra Melrose lo va a trovare in infermeria.

(1487 parole, pubblicata 26/07/11)

Chi sono veramente di Nasreen

Quando per tutti sei un Dio e ti ritrovi ad apprezzare irrimediabilmente chi ti vede con altri occhi...

[100 Words]

(110 parole, pubblicata 22/08/11)

La luce nell'ombra di sophie

Questa storia racconta una ipotetica prigionia di Hermione a casa Malfoy, se non fosse riuscita a scappare con Harry e Ron nel settimo libro. Ho inserito l'avvertimento OOC, ma ho cercato di far rimanere i personaggi il più attinenti possibile a quelli originali.
"[...]Basta davvero una piccola crepa a far crollare tutto?
Improvvisamente quel muro che avevo sempre immaginato tra i nostri mondi non mi sembrava più tanto insormontabile. Ormai vivevamo in un mondo semplicistico dove esistevano solo il bene e il male, il bianco e il nero. Ma non c’è solo questo. Da quella piccola crepa mi resi conto che al di là del muro, non ci vuole poi tanto a far filtrare un po’ di luce e che forse non tutti l’hanno scelta, quella oscurità[...]"

(1826 parole, pubblicata 01/08/11)

Solo una pozione? di GiouGiou

Hermione Granger, la strega più brillante di Hogwarts, si ritrova, suo malgrado, innamorata della sua stessa nemesi: Draco Malfoy. Per avere una possibilità con il bellissimo Serpeverde, Hermione si ritrova a fare qualcosa di cui non si sarebbe mai creduta capace.. e, ovviamente, niente (o quasi) andrà per il verso giusto!

(4257 parole, pubblicata 07/07/11)

Carineria di Ladyhawke

A volte non conta quello che hai passato, le paure che hai vinto, le guerre nelle quali hai combattuto. Nessun sacrificio, nessun dolore può fare di noi quello che siamo senza un po' di autoironia.
Storia partecipante alla Drunk Challenge di writers Arena (1912 parole, pubblicata 09/07/11)

Songfic scritta intrecciando tre storie diverse che hanno in comune il tema della solitudine, della malinconia e dell’amore. [Severus/Lily - Draco/Pansy - Albus Severus/Scorpius]
Seconda classificata all'AVRIL LAVIGNE CONTEST indetto da adamantina sul forum di EFP.

(2874 parole, pubblicata 04/07/11)

La Peau Blanche di Faith Princi

A Draco piacciono le gambe di Pansy e a le piace mostrarle. (100 parole, pubblicata 08/06/11)

Nessuno può capire! di Ida59

Pensieri segreti, sguardi che s’incrociano, comprensione e promesse.

(617 parole, pubblicata 19/06/11)

Nel ripostiglio di Ely79

Siamo al sesto anno, un giorno come gli altri. Ma cosa fanno Harry e Draco, rinchiusi in uno degli innumerevoli ripostigli di Hogwarts? Quali segreti stanno cercando di nascondere?

(2676 parole, pubblicata 05/04/11)

Il giglio bianco di sophie

 E' uno spaccato dei pensieri di Draco Malfoy durante il sesto libro. Potrebbe essere un breve missing moment che va ad inserirsi nel periodo poco prima dell'invasione dei Mangiamorte a Hogwarts.

(531 parole, pubblicata 07/03/11)

Tutta colpa di una pozione di sophie

[...]“La sua pozione merita di essere valutata come tutte le altre! Mi rivolgerò alla McGranitt, o al Preside se necessario.”
Nell’aula, tra i pochi studenti rimasti, si era creato un silenzio innaturale, e tutti passavano lo sguardo, completamente basiti, da Hermione a Piton, che si fissavano con astio. Il professore però improvvisamente cambiò espressione, e con voce melliflua propose “Bene, visto che è così convinta della validità della pozione del signor Potter, non avrà niente in contrario a provarla personalmente, giusto?”[...]
Da questo nascerà una giornata un po' particolare per Hermione e successivamente per Draco :) Buona lettura!

(5919 parole, pubblicata 02/03/11)

Il lavoro del mio papà di Rowena

Chi da bambino non si è sentito chiedere almeno una volta questa domanda: "Che lavoro fa tuo padre?"
E se non si sapesse rispondere? (1904 parole, pubblicata 31/01/11)