Ron Weasley
Altri risultati: 10 Serie
Storie

Svenimenti di Saidy

Hermione sapeva che sarebbe arrivato il momento di dirglielo, ma il problema era dove. Sicuramente anche il quando e il come avevano una loro certa importanza, ma il dove era fondamentale.[...] (1055 parole, pubblicata 11/05/09)

Un Nirvana per Ron di canzonenoznac

Questa è in assoluto la mia prima Drabble... (99 parole, pubblicata 05/05/09)

Reazioni nervose di Jude

E' universalmente riconosciuto che Hermione Granger tende ad avere reazioni un po' particolari quando c'è in ballo una questione che riguarda un certo Ronald Weasley... (102 parole, pubblicata 01/05/09)

Hugo?! di _BellaBlack_

- Hai sonno, vero? Deve essere faticoso nascere ed ascoltare le urla di tua madre allo stesso tempo. L'ultima parte posso capirla... - ridacchiò, riponendo suo figlio nella culla.
E poi, dandosi dello stupido, si rese conto che quell'amore di bambino non aveva un nome.
Proprio mentre ci pensava, il bimbo sbadigliò più rumorosamente di prima, producendo un suono simile ad un "...go!"
Sorridendo divertito, Ron ebbe la sua risposta:
- Hugo, ti chiamerai Hugo. (782 parole, pubblicata 27/04/09)

Valentine revolution di emmahp7

Ron ed Hermione sono solo amici, ma cosa succede se lui la trascina in gioco assurdo? A volte, ciò che si ritiene sbagliato, è in realtà, la cosa più giusta. (5852 parole, pubblicata 06/03/09)

Ask Harry di _BellaBlack_

Ci sono tanti modi che rendono felici o imbarazzano i papà. Ron sta per diventare padre, ma anche Harry avrà a che fare con un lavoretto paterno, in quel giorno di gioia. (...)«Andrà tutto bene, Ron » disse lei alzando il braccio e posando una carezza sul volto di lui. Gli alzò il viso, lasciando che la guardasse negli occhi. Era così preoccupato e spaventato che Hermione non potè trattenere una lacrima.
« Questo dovrei dirlo io, non credi? » la voce di Ron era quasi spezzata dal pianto, ma cercò di essere forte, di dimostrare a sua moglie di sapere prendersi cura di lei come si deve. Ma era sempre stata lei quella forte, quella sempre pronta a rassicurare, quella che non si arrendeva mai. E perciò credeva di essere solo un debole. Riusciva sempre ad abbattersi, e così lasciava che Hermione fosse forte per entrambi.
« Sono felice così, Ron. Hai paura per me, per la bambina » la voce di Hermione divenne un sussurro indistinto. I calmanti stavano sortendo il loro effetto. Ed Hermione aveva bisogno di riposare, ora che le contrazioni sembravano esserci interrotte.
« Dovrei essere forte. Per te, per noi » ribattè lui stringendole piano la mano che lei teneva ancora sul suo viso. Le baciò il palmo e la sentì sospirare prima di alzare gli occhi e trovarla addormentata, dolce e bella anche nel dolore. Gli occhi chiusi e un ti amo silenzioso posato sulle labbra di rosa che si disperse per la stanza.(...) (2815 parole, pubblicata 21/02/09)

Quando il mondo scappa di fronte alle sue paure.
Quando a dover salvare il mondo è un mago di diciassette anni.
Quando chiamarsi Harry James Potter è una condanna.


Piccole riflessioni prima della Battaglia Finale, spero che vi piaccia.

(706 parole, pubblicata 26/01/09)

Va bene così di Calliste

Fic Next-gen, può essere considerata una continuazione di "Cosa altro si dovrbbe dire?" ma è nata come una storia a sè stante. 

“Voglio dire, se era così “potente” come ha fatto a morire… a farsi uccidere?”

“Ah.”

Scorpius osservò il padre che si era d’un tratto fermato, restando in silenzio, e che dopo qualche secondo rispose con tono leggero.

(3122 parole, pubblicata 07/01/09)

Il nemico di Mairin

"Vuoi attaccarmi? Sì, lo vedo dal tuo sguardo... Forza!Salta! Sono qui..."

Harry si è confrontato troppe volte con il suo nemico numero uno: adesso tocca a Ron. (185 parole, pubblicata 12/01/09)

Il Caminetto di Calliste

Il piccolo James, tre anni, sopravissuto all’abbraccio della nonna, saltellava al suo fianco e Albus, due anni, era  intento a guardare incantato il fratello e la sua dimestichezza nel muovere i piedini.

“Harry sta arrivando.”

Le parole di Ginny furono seguite dall’inconfondibile fruscio che preannunciava un imminente arrivo.

(1988 parole, pubblicata 05/01/09)

Febbre di emmahp7

Hermione alle prese con un Ron molto malato!! (2604 parole, pubblicata 05/01/09)

Bollicine di Ladyhawke

Questo renderà perfettamente chiaro a tutto voi perchè portare al cinema un mago non è MAI, e dico MAI, una buona idea. Tratto da una storia parzialmente vera. (1931 parole, pubblicata 22/12/08)

Photograph di Emily Doe

Teddy Lupin ha un anno - dodici mesi tondi come il suo faccino - ed è alle prese con una fotografia e l'unica parola che sappia pronunciare: pappa!. (2165 parole, pubblicata 10/11/08)

What if..? di Helena

Cosa succederebbe se la certezza su cui si basa tutto il libro venisse stravolta? Se non esistesse un unico 'bimbo sopravvissuto'?
E se... ci fosse dell'altro? .. Segreti così importanti da non poter essere rivelati a nessuno, neppure in punto di morte? (6040 parole, pubblicata 18/08/08)

Nel segno della Vergine di Thilwen

“Poco importava, perché quello che era successo lo avrebbe messo in cima alla lista come peggior fidanzato del nuovo millennio, con tanto di corona artistica che avrebbe ricordato vagamente il palco di corna di un cervo a primavera.
Si era dimenticato del compleanno di Hermione.
Di nuovo.”

Pensate che Ron abbia avuto una buona idea nell’affidarsi all’oroscopo e al fratello George, deciso a brevettare la sua ultima invenzione, per uscire da tale spiacevole situazione? (8197 parole, pubblicata 16/09/08)