Minerva McGranitt
Altri risultati: 5 Serie
Storie
“All'improvviso la porta dello studio si aprì con un botto violento ed entrò Minerva McGranitt. Il suo sguardo non prometteva nulla di buono”...
Un Pensatoio lasciato incustodito, un segreto che non deve essere rivelato, un pairing alquanto “fuori dagli schemi” per una fanfiction a doppia chiave di lettura: romantica per gli inguaribili sentimentali, con un pizzico di ironia per i lettori più realistici.
Giudicate voi, armandovi di tanta immaginazione! (1533 parole, pubblicata 02/04/07)
Questa breve fanfiction è ambientata nel IV anno della saga, per essere precisi l’episodio ha luogo il 23 febbraio, cioè il giorno prima della seconda prova del Torneo Tremaghi.
Due preoccupati Hermione e Ron vengono convocati nell’ufficio della professoressa McGranitt. Vorrà dar loro una strigliata, per aver cercato di aiutare Harry nella risoluzione dell’indovinello delle sirene? (3775 parole, pubblicata 14/03/07)

Ritorno ad Hogwarts di DameMinerva

Questo episodio si svolge ipoteticamente dopo la fine di “Harry Potter and the Deathly Hallows”.


Noncurante delle future o già avvenute uscite di scena di alcuni dei personaggi principali e della presunta malvagità rivelata da altri, mi sono divertita ad immaginare Minerva, Albus,Lupin, Tonks ed altre “guest stars” a sorpresa attorno ad un tavolo dei Tre Manici di Scopa,quando ormai lo scontro con le truppe di Lord Voldemort può dirsi vittoriosamente concluso. (8105 parole, pubblicata 22/02/07)
Questo episodio si svolge subito dopo la fine del Principe Mezzosangue: i membri dell’Ordine sono sparsi per il mondo per portare a termine difficili missioni diplomatiche, in vista dello scontro finale con le truppe di Lord Voldemort. Ad Hogwarts, diventato nel frattempo Quartier Generale dell’Ordine, si decidono i piani d’attacco da usare nelle fasi iniziali della battaglia.

(14174 parole, pubblicata 17/02/07)

Tipica nottata di spongy

Un tipico scherzo notturno. Un tipico spiacevole incontro notturno. Una tipica punizione conseguente. Con Prongs, Moony, Padfoot e Wormtail. (1719 parole, pubblicata 24/01/07)
A Natale siamo tutti più buoni… sì, tutti.

Tutti, tranne i Malandrini.

E Neville, senza saperlo, ha un enorme debito con quelle quattro simpatiche canaglie…

Ecco il primo dei due drabble, a tema natalizio, che ha partecipato al contest di Acciofanfiction. (106 parole, pubblicata 24/12/06)
Qualcosa di nuovo e inaspettato soffia nell'aria ad Hogwarts... A cominciare da una nuova, giovane insegnante. (10601 parole, pubblicata 19/06/06)
Una lunga notte di solitudine... (99 parole, pubblicata 14/11/06)
Ho aspettato che il silenzio assoluto della notte scivolasse sul castello... (507 parole, pubblicata 13/11/06)
Stanca, spaventata, sola.
Si sentiva così, Minerva, il respiro pesante e affannato, gli occhi che invano cercavano di distinguere una sagoma nel buio, una strana paura a stringerle il cuore...

(1608 parole, pubblicata 05/09/06)
Un amore antico, che affonda le sue radici in una Hogwarts di altri tempi. (1856 parole, pubblicata 04/08/06)

Incomprensioni di Calliste

“Mi raccomando Minerva, deve rimanere una cosa segreta…lo annunzierò solo sta sera.”
“Certo, Albus.”
Passi veloci si allontanavano dal corridoio. (102 parole, pubblicata 30/07/06)

Per Sempre di Slytherin Nikla

Finché in una notte di veglia non aveva finalmente capito tutto. La ragione della sua forza aveva un nome, il nome di chi più di chiunque altro aveva sempre creduto in lui, il nome della sola persona che gli importasse davvero avere accanto.



(3029 parole, pubblicata 04/07/06)
"Cerchi di razionalizzare ciò che faccio, ma il tuo cuore è troppo timoroso di sbagliarsi e il tuo cervello non riesce a sbloccarsi..." (754 parole, pubblicata 29/06/06)
Ancora lei, Minerva, in poche parole. (98 parole, pubblicata 29/06/06)